Abarth Punto Scorpione: specifiche tecniche, interni e prezzo

Abarth Punto Scorpione, la versione più potente della Abarth Punto Evo prodotta in soli 99 esemplari. Oggi un vero e proprio oggetto da collezionisti.

Tra i marchi che producono vetture sportive Abarth è sicuramente tra i più famosi in Italia e nel mondo, nel 2011 la casa aveva messo in commercio la Abarth Punto Scorpione. Una Punto Evo ancora più potente della versione Abarth di serie e disponibile in soli 99 esemplari.

Questo articolo racconta la storia di una delle Punto più potenti mai prodotte, oggi esemplare molto ambito dai collezionisti a causa della taratura molto limitata. Un modello davvero esclusivo.

Specifiche tecniche Abarth Punto Scorpione

Abarth Punto Scorpione specifiche

Quando si parla di vetture così particolari la prima cosa che interessa agli appassionati è sicuramente la scheda tecnica che contiene tutte le specifiche che differenziano un modello in edizione limitata rispetto a quello di serie. La Punto Scorpione non è esente da questa pratica. A livello di prestazioni differisce di poco rispetto alla Abarth Punto Evo normale: 180 cavalli (17 in più della versione normale), uno 0-100 coperto in soli 7,5 secondi ed una velocità massima di 216 km/h.

Il motore è il celebre 1.4 Multiair benzina che equipaggia anche il modello normale. Disponibili anche i cerchi da 17″ con pneumatici invernali per poter usare l’auto anche con cattive condizioni climatiche sfoggiando lo stile e la sportività simbolo di un marchio come Abarth.

L’unico colore disponibile per l’Abarth Punto Scorpione è il nero per la carrozzeria con tetto e cofano in tinta opaca a riprendere il disegno della tavola da snowboard realizzata da Nitro assieme ad Abarth.

Interni dallo stile racing

Passando agli interni si capisce immediatamente che non si sta trattando con la classica Evo vestita da Abarth. I sedili sono a guscio con la scritta Abarth al centro dello schienale, disponibile in due colori, rossa o gialla. Il retro è composto da un guscio plastico di colorazione nera opaca.

Abarth Punto Scorpione interni

Il resto degli elementi che compongono gli interni sono identici ad una Punto Evo normale. Si tratta di dettagli che non sfuggono agli occhi di un appassionato e per questo in grado di differenziare questo modello dal resto della gamma. Segni distintivi che sono ricercati dai collezionisti che vogliono aggiungere questo modello alla loro collezione.

Prezzo Abarth Punto Scorpione

Il prezzo quando uscì sul mercato era di 25.000€ tanti per una Punto ma pochi trattandosi di un modello in edizione limitata. E’ difficile stabilire quanto possa costare attualmente un modello visti i numeri bassi e considerando anche che chi la possiede la utilizza per pochi km all’anno.

Crediamo che dopo 9 anni dalla sua uscita il prezzo sia salito molto rispetto a quello proposto da nuova. A dispetto di quanto si potrebbe pensare si trovano (pochi esemplari) sul mercato vetture usate ed il prezzo è decisamente minore rispetto a quello che dovrebbe costare una vettura con questo allestimento unico.

Abbiamo trovato un esemplare con 22 mila chilometri in vendita a 18.800 euro a testimonianza che il suo valore lo sta mantenendo. Difficile dire se salirà in futuro, considerando la rarità e la scheda tecnica è molto probabile. Di conseguenza se la Punto Abarth è tra le vostre piccole bombe preferite e ne avete la disponibilità è arrivato il momento di mettersi in garage un vero e proprio gioiello.

Se apprezzate le hot-hatch ma la Punto Scorpione non è di vostro gradimento ecco altri modelli e case che costruiscono vetture pepate:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aston Martin Valkyrie: scheda tecnica, interni e prezzo

Abarth 695 Tributo Ferrari: prestazioni, interni e prezzo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.