BMW i5: la serie 5 elettrica potrebbe essere lanciata nel 2023

Anche una versione M con più di 700 CV sarà nel catalogo.

BMW sta accelerando sulla strada dell’elettrificazione; dopo la i4, sarà il turno della BMW i5. Come uno dei pionieri delle auto elettriche con la i3, BMW ha preso il suo tempo per tornare in forza nel segmento. Ora, l’azienda di Monaco di Baviera sta portando fuori una serie di nuovi modelli, tra cui la iX3, iX e i4.

Il prossimo passo? La BMW i5.

Ebbene, secondo alcune di indiscrezioni BMW i5 potrebbe essere nata per entrare nel segmento delle auto elettriche stradali, che è occupato dalla Tesla Model 3, la Mercedes EQE e la prossima Audi A6 e-tron.

BMW i5: fino a 700 CV di potenza

La prossima BMW i5 sarà lanciata allo stesso tempo (o quasi) della prossima generazione della BMW Serie 5, sulla quale sarà basata.

Sarà equipaggiata con la quinta generazione della tecnologia BMW e-Drive, come sulla BMW iX o i4.

Nessuna parola è stata aggiunta sull’equipaggiamento meccanico o sui suoi aspetti stilistici, ad eccezione di un abitacolo ispirato a quello della iX. Tuttavia i media tedeschi, ovviamente ben informati, indicano che anche una versione M con più di 700 CV sarà nel catalogo. Questo mette in discussione il futuro della possibile BMW M5 elettrica da 1.000 CV.

Ad ogni modo, la BMW i5 potrebbe vedere la luce del giorno nell’ultimo trimestre del 2023. Vi terremo aggiornati con ulteriori novità in merito.

bmw i5 uscita

La serie 5: i dettagli

La prossima Serie 5 – che porta un design frontale più affilato e una linea del tetto più slanciata rispetto all’auto attuale – siederà in cima a una versione evoluta dell’architettura modulare Cluster Architecture. Quest’ultima è usata da tutti gli attuali modelli BMW a parte la i3, la Serie 1, la Serie 2 Gran Coupé e la Serie 2 Active Tourer.

Compatibile con propulsori a combustione pura, mild-hybrid, ibridi plug-in e completamente elettrici, la piattaforma è alla base della strategia BMW di diversificazione del portafoglio in vista del passaggio all’elettrico.

La Serie 5 sarà uno degli ultimi nuovi modelli BMW lanciati prima che l’azienda inizi la “terza fase” della sua transizione elettrica nel 2025. Questa nuova era, chiamata ‘Neue Klasse’, introdurrà propulsori EV di nuova generazione e aumenterà l’attenzione di BMW sulla sostenibilità della catena di fornitura.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una cabriolet elettrica di Mercedes potrebbe essere in arrivo

Ford Mustang Mach-E GT: il suv elettrico più potente dell’ovale blu

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media