BMW InexT: prezzo, interni e dimensioni del nuovo suv elettrico

BMW InexT, l'esempio concreto di automobile del futuro secondo la casa dell'Elica. Tanta elettronica ed automazione per un'esperienza unica.

BMW ha mostrato negli scorsi mesi la concept InexT che verrà commercializzata con molta probabilità a partire dal prossimo anno. Questo modello è uno stacco netto con quanto mostrato dal marchio bavarese negli ultimi trent’anni. Il primo vero passo del brand verso il futuro elettrico, non ci sono ad esempio collegamenti stilistici con la prima elettrica, ovvero la I3.

In questo articolo scopriremo in dettaglio cosa offre questa nuova auto.

BMW InexT: le dimensioni

Trattandosi di un SUV le dimensioni hanno un ruolo centrale. Già guardandolo si percepisce che ci si trova di fronte ad un nuovo concetto anche di questo ormai collaudato segmento. Questo è percebibile soprattutto se lo si osserva dal basso verso l’alto.

Ecco qui sotto riassunte le dimensioni della nuova BMW InexT:

  • Lunghezza: 4 metri e 92
  • Larghezza: 2 metri
  • Altezza: 1 metro e 75
  • Passo: 2 metri e 97

I dati sono evidenti, sono gli stessi della nuova X5 2020.

Infatti questo modello è tranquillamente il sostituto nella gamma elettrica del famoso suv della casa di Monaco.

Interni, tanta, forse troppa, elettronica

Gli interni della nuova BMW InexT fanno fede al programma di Concept BMW Vision infatti essi sono stati sviluppati in una maniera inedita sia per il brand ma anche per il classico concetto di interni su un’automobile.

Quando si sale a bordo, si nota a livello di finiture la differenza con gli abitacoli alla quale siamo abituati.

Advertisements

Infatti è stato fatto uso di legni pregiati e tessuti Jacquard cuciti a mano in abbinamento all’Alcantara.

Al posto del tunnel centrale è presente il Coffee Table che per via del design sembra sospeso. La plancia vede due schermi, le cui dimensioni superano abbondantemente i 10 pollici a cui siamo abituati oggi.

Non vi sono tachimetri o strumenti che replicano in maniera digitale il classico “quadro” delle auto. Gli schermi replicano la mappa della strada che si sta percorrendo in modo da sapere sempre la giusta direzione.

Il volante è un due razze dalla forma squadrata, vi è solo la corona, non vi sono tasti per gestire l’andatura in quanto su quest’auto è anch’essa automatizzata.

BMW InexT: il prezzo

Come anticipato, quest’auto farà il suo debutto il prossimo anno sul mercato europeo. Essendo la gemella elettrificata della X5 e sapendo che il prezzo di partenza del modello dotato del motore endotermico è di circa 69.000€ è bene attendersi per questo modello una cifra a tre cifre superiore ai 100.000€.

Un prezzo adeguato al tipo di auto in particolare tenendo conto del largo uso di tecnologia di cui è dotata e che ha permesso lo sviluppo. Sarà una delle prime auto elettriche al mondo ad avere un’autonomia dichiarata di 600 km.

Se vi interessano le BMW elettriche leggete anche:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chevrolet Corvette C8: il prezzo e le caratteristiche

Volvo XC40 Recharge plug-in hybrid: il Suv compatto per ogni avventura

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.