BMW M4 Coupe: La Serie 4 più potente e sportiva

BMW M4 Coupe, motore e cambio sono il fulcro delle attenzioni di questa vettura. La trazione posteriore amplifica il divertimento di guida.

BMW ha da parecchi anni lanciato sul mercato la M4 Coupe. Questa vettura come suggerisce il nome è la variante coupé della più potente serie 4 dato che fa sfoggio della sigla M chiaro riferimento al reparto sportivo della casa bavarese.

In questo articolo scopriremo in dettaglio le sue prestazioni.

BMW M4 Coupe: le prestazioni

Parlando di prestazioni è evidente che si tratta di una vettura in grado di andare molto forte. Partendo con la velocità massima autolimitata a 250 Km/h che però può essere sbloccata fino al limite di 280 km/h grazie al pacchetto Bmw Driver’s.

Il cambio è un sei marce manuale ma è possibile anche dotarla di un automatico doppia frizione a sette rapporti.

La trazione è posteriore e sotto questo aspetto è possibile dotarla anche della funzione Smokey Burnout che come indica la terminologia permette di effettuare il burnout anche da parte di conducenti meno esperti.

I cavalli della versione in oggetto (ovvero la F82 prodotta sino al 2020) sono 431 e la coppia massima è pari a 550 Nm in un arco di giri che va dai 1.800 ai 5.500. Il motore torna ad essere un 6 cilindri 3.0 di cilindrata dotato della doppia turbina, è la prima vettura di nuova generazione ad esserne dotata dopo la 1M.

Advertisements

Lo 0-100 avviene in soli 4,4 secondi.

Interni dal look sportivo

Internamente la M4 si presenta con un abitacolo simile alle normali serie 4 ad eccezione dei sedili sportivi griffati dal logo M e del volante di tipo sportivo con la corona in Alcantara.

La plancia è identica a quella delle altre serie 4, con le bocchette d’areazione a prendersi la scena e sotto i comandi per gestirli.

Il navigatore è disponibile di serie ed ha uno schermo di 8,8 pollici.

Il prezzo

La M4 Coupé F82 da nuova aveva un prezzo di partenza pari a 77.850€. Ora la si deve cercare nel mercato dell’usato e i prezzi lì variano molto in base all’età della vettura, al chilometraggio e se si tratta o meno di una versione particolare.

Sul mercato ora se ne trovano e le più economiche hanno prezzi vicini ai 40.000€.

Si parla dei modelli più vecchi, comunque con un chilometraggio onesto.

Se vi interessano altre sportive, leggete anche:

Scritto da Filippo Imundi
Categorie Auto Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW Serie 8 Coupé: la versione definitiva secondo la casa dell’ Elica

Gran Premio di Turchia 2020: la classifica delle prove libere

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media