BMW X7: dimensioni, interni e motore del gigante lussuoso

BMW X7: dimensioni e prezzo dell'ammiraglia a 7 posti della casa bavarese

Noi italiani, popolo dalle vie corte e strette e dai parcheggi minuscoli e spesso creativamente inventati. Certamente non eravamo venuti in mente alla BMW quando ha iniziato a mettere mano sulla X7, un suv dalle grosse dimensioni. Di simile misura è anche il portafoglio di chi vorrebbe portarsela a casa.

Ma si ha davanti una vera ammiraglia a ruote alte con tanto spazio anche per 7 persone.

BMW X7: dimensioni

BMW X7 dimensioni

Partiamo subito dai numeri: lunghezza 515 cm, larghezza 200 cm, altezza 181 cm.

Una di quelle auto a cui sarà difficile appoggiare la borsa sopra il tetto e poi dimenticarla, perchè per la maggior parte delle persone sarà difficile raggiungere il tetto. Le dimensioni di questa BMW X7 rendono davvero difficile la fruizione della macchina in uno scenario cittadino che la farebbero apparire molto goffa. Meglio evitare e buttarsi sempre nelle tangenziali e in autostrada, suo terreno di predilezione.

Interni

BMW X7 interni

Advertisements

Di contro le dimensioni interne fanno dimenticare la paura perché ci si trova dentro a molto spazio per sé e per i passeggeri. Soprattuto quelli nella terza fila che entrano agevolmente grazie alle portiere posteriori più estese di quelle anteriori. Il bagagliaio è configurabile su tre capienze: la prima con tutte le file dei sedili aperte è di 326 litri per poi arrivare fino a 2120 litri con tutte e due le file posteriori abbattute.

Bella arieggiata e di grande qualità anche la seduta anteriore. Ci sente letteralmente seduti su un trono con tutti i comandi a portata di mano merito anche del grosso display da 12,3” aiutati anche dai comandi manuali. Le sedute sono comode ma belle sode per non stancare troppo durante il viaggio. La qualità degli interni e la sontuosità degli accostamenti è da vera ammiraglia con plastiche morbide e la pelle che avvolge quasi tutta la plancia.

Motori e prezzo

BMW X7 motore

Due benzina e due diesel. Spicca la potenza della xDrive M50i con un V8 da 530 Cv e 750 Nm di coppia capace di far fare a questa BMW lo scatto da o a 100 km/h in 4,7 secondi.

I consumi sono chiaramente altissimi ma si sa che questo motore è stato scelto con gli states in testa. Più europeo il motore diesel della xDrive30d con un 6 cilindri 3.0 da 265 Cv e 620 Nm di coppia. Le prestazioni non sono eccelse (lo 0-100 km/h si effettua in 7 secondi) ma i consumi per lo meno sono i più contenuti della gamma e si assestano su una media di 6,6 l/100 km.

Questo motore è anche quello appartenente alla cosiddetta “entry level” della gamma, con un prezzo di partenza di 95.500 € (ora si intendono le doppie virgolette). Ma si può arrivare fino a 124.000 € per la benzina con il motore più potente. Accedendo però alla lista degli optional è li che si prende deliberatamente la decisione di aprire un vaso di Pandora che farà lievitare fortemente il prezzo di decine di migliaia di €.

Se siete interessati a questo segmento di auto, ma non siete soddisfatti di BMW X7, potete guardare anche:

Scritto da Matteo Mantero
Tag ,
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coronavirus Italia: Waze aiuta la mobilità e gli automobilisti

Salone di Ginevra 2020: date cambiate per il Coronavirus?

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.