BMW X7 restyling: le novità in arrivo

Dalle nuove attrezzature alla migliore connettività: ecco tutto ciò che sappiamo di questa versione rivista.

Nella famiglia delle BMW trapelate, sono emersi dei dettagli davvero interessanti sul restyling della X7. Ecco tutti i dettagli.

La X7 restyling somiglia alla nuovissima serie 7

Potrebbe sembrare una semplice illustrazione, ma non lo è: questa X7 restyling è molto simile al modello che i fotografi spia hanno catturato lo scorso luglio.

Un veicolo camuffato su cui si potrebbe distinguere un look a due piani che dovrebbe condividere con la futura serie 7, la cui presentazione è imminente. In effetti, non ci sono molti dubbi che questo sia il modello di produzione. La parte inferiore del paraurti è cambiata un po’: la linea orizzontale non corre più sotto la targa. Piuttosto, c’è una grande presa d’aria con due elementi terminali di forma triangolare.

Infine, sui bordi esterni del paraurti c’è ora solo una piccola tacca sottile invece di una presa d’aria prominente.

Finalmente un ibrido plug-in?

Il profilo non si evolverà, l’interno non dovrebbe essere ridisegnato, almeno non esteticamente, ma ci saranno logicamente evoluzioni tecniche con nuove attrezzature, migliore connettività, ecc. Attualmente, la X7 è offerta solo con due motori termici: 1 diesel di 340 CV e 1 benzina di 530 CV.

Non c’è alcuna menzione di una variante ibrida plug-in nella versione rivista, ma potrebbe decisamente beneficiarne.

BMW X7 restyling

Nuovi dettagli sulla i7

Sappiamo già che dovrebbe essere presentata come l’ammiraglia della gamma serie 7, il modello più potente.

In questo caso, la potenza sarà un po’ più di 540 CV. Dovrebbe erogare esattamente 544 CV, come la i4 M50, la prima BMW M elettrica della storia. Questo è un po’ più del suo principale rivale, la Mercedes EQS nella sua versione 580 da 523 CV. Tuttavia, la limousine con la Stella beneficia anche di una versione AMG con 658 CV, e sarebbe difficile vedere BMW non competere con una variante ancora più potente.

Inoltre, i valori di autonomia del futuro i7 sono inclusi tra 580 e 610 km. Le versioni dovrebbero essere tutte dotate della stessa batteria con la capacità di 107,8 kWh, da 528 a 672 km su un solo carico! Le cifre di consumo sono anche a vantaggio della Mercedes poiché, sempre escludendo la EQS “base”, sono tra 17,8 kWh e 22,9 kWh/100 km. Il valore estremo della i7 è inferiore (19,7 kWh/100 km) ma la cifra minima è più alta (18,9 kWh/100 km).

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media