Sostituzione lampadina auto fai da te: le istruzioni per non sbagliare

Non sempre serve un meccanico quando si ha a che fare con un intervento alla propria macchina: sostituire una lampadina auto, ad esempio, è semplicissimo

Una cosa è certa: prima di procedere con la sostituzione di una lampadina auto è necessario capire quale tipologia di illuminazione è stata utilizzata. Ciò servirà per scegliere la giusta lampadina ed effettuare rapidamente la sostituzione. Le opzioni sono: lampadine tradizionali o cosiddette a incandescenza, lampade allo xeno, led.

Come cambiare lampadina auto tradizionale

Per le lampadine tradizionali il procedimento è davvero semplice: basterà smontare il faro ed effettuare la sostituzione della lampadina auto, svitando la vecchia e avvitando la nuova. Un consiglio di cui tenere conto è quello di toccare la lampadina nuova sempre e solo sulla parte metallica. Mettere le dita sul vetro, infatti, potrebbe rischiare di lasciare spiacevoli aloni difficili da togliere una volta avvitata.

Come cambiare lampadina auto allo xeno

Ma come fare per sostituire una lampadina allo xeno? Per prima cosa, è utile tenere conto del fatto che lo xeno è utilizzato per i faro anteriori e per gli anabbaglianti. Per sostituire il gas nella lampadina auto allo xeno è necessario utilizzare un alimentatore elettronico potenzialmente molto pericoloso. Per tale ragione, è sempre bene farsi aiutare da un professionista del settore in modo tale da evitare di fare i conti con malfunzionamenti di vario genere.

Come cambiare lampadina auto a Led

La sostituzione di una lampadina auto a led invece è semplicissima. Questo tipo di sostituzione avviene come quella di ogni altro genere di lampadina auto. Ciò però non riguarda le lampadine a Led di ultima generazione. In questo caso, i led sono direttamente integrati nei fari posteriori o anteriori. Ciò significa che serve sostituire tutto il pezzo. In questo specifico caso, è sempre meglio affidarsi a un’officina specializzata.

A questo punto, non resta altro da fare che capire con quale tipologia di lampadina auto si ha a che fare, acquistare tutto il necessario e procedere con la sostituzione, tenendo conto di tutti i suggerimenti e le accortezze indicati, per tornare a fare luce.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La nuova naked di Ducati: la Diavel 1260 S “Black and Steel”

Volkswagen Golf R: prezzo e scheda tecnica dell’ultimo modello

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media