Come capire se la scatola dello sterzo è rotta

Come capire se la scatola dello sterzo è rotta? Di seguito troverete i principali segnali a cui dovreste assolutamente prestare attenzione.

Come capire se la scatola dello sterzo è rotta? Facciamo un breve riepilogo: la scatola dello sterzo è la prima (e probabilmente la più importante) parte meccanica del sistema di sterzo dopo il volante e svolge diverse funzioni. In primo luogo, offre una riduzione dell’ingranaggio che trasforma i tre o quattro giri completi del volante in poco meno di 90 gradi di rotazione.

In secondo luogo, trasforma questo movimento in un angolo retto per farlo puntare sotto il telaio e verso le ruote; terzo aspetto, utilizza il fluido idraulico ad alta pressione della pompa del servosterzo per fornire una certa assistenza nel far girare le ruote, il che è particolarmente utile su un camion pesante con un gigantesco motore diesel posizionato sopra le ruote anteriori.

Il lato d’ingresso della scatola dello sterzo è collegato all’albero dello sterzo (e quindi al volante), mentre il lato d’uscita è collegato a un braccio di sterzo, che a sua volta si collega alle nocche dello sterzo. Ciò significa che tutta l’energia necessaria per sterzare le ruote anteriori passa attraverso la scatola dello sterzo, per far fronte alle forze estreme e, come si può immaginare, è normale che una scatola del cambio si usuri a un certo punto.

Come capire se la scatola dello sterzo è rotta: i segnali principali

Ci sono diversi fattori che possono causare l’usura di una scatola dello sterzo, tra cui ruote e pneumatici più grandi o sospensioni rialzate, ma anche l’uso normale può causare il cedimento di una scatola dello sterzo con il passare del tempo. Ogni parte mobile ha un certo numero di cicli che può sopportare prima che elementi come i cuscinetti o gli alberi si usurino e si guastino, e la scatola dello sterzo si muove costantemente durante la guida.

come capire se la scatola dello sterzo è rotta segnali

Ogni piccola correzione o giro del volante significa che la scatola si muove e si avvicina sempre di più alla sua fine. È difficile stimare il chilometraggio della durata di una scatola dello sterzo, ma di solito un camion di serie dovrebbe essere in grado di superare i 100.000 chilometri prima di dover essere sostituito.

I dettagli

Quando inizia a rompersi, non si tratta di un guasto improvviso o di un’emergenza che vi lascia a piedi sul ciglio della strada senza poter guidare, quindi avrete tutto il tempo di ordinare i pezzi di ricambio ed effettuare la riparazione, ma come si fa a sapere con certezza che la scatola dello sterzo è usurata?

Il sintomo più comune si manifesta lentamente e all’inizio potrebbe anche non essere notato, ma un certo gioco del volante è un indizio evidente che la scatola è un po’ allentata o usurata. Quando si percorre una strada dritta, è possibile che si debba regolare leggermente il volante solo per rimanere tra le linee.

Quando le cose peggiorano, si possono notare degli intoppi o alcuni punti in cui è più difficile girare il volante e, occasionalmente, si può verificare una perdita di liquido del servosterzo dalla scatola stessa, che è un segno sicuro di problemi in arrivo.

LEGGI ANCHE:

Scritto da alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com