Come funziona casco Volvo salva ciclisti

Sapete cosa ci vuole per queste bici futuristiche azionate a razzi e con computer per misurare il battito cardiaco? Questo casco intelligente che la Volvo vuole creare. È un sistema a doppia funzione che opera caricando la posizione sia dei ciclisti che degli automobilisti sulla cloud Volvo. Mentre un sistema montato sul cruscotto dell’auto lo rende possibile, il casco dovrà semplicemente essere collegato ad un’app come “Strata” alla bici.

I ciclisti possono quindi essere avvertiti che c’è un’auto in arrivo o sulla loro traiettoria con spie incluse nel casco.

Gli automobilisti, da parte loro, saranno avvertiti attraverso un display sul parabrezza che c’è una bicicletta vicina, il che è specialmente utile se questa sta venendo da un angolo cieco. È un’intrigante idea, ma che funzioni è un’altro paio di maniche, in quanto non tutti guidano una Volvo — e come se non bastasse, alcuni potrebbero non essere tanto inclini a caricare la propria posizione su una cloud. Alcuni costruttori d’auto hanno mostrato sistemi V2X (veicolo in rapporto con l’ambiente) che connette localmente e direttamente, ma questi non sono ancora sul mercato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova Cadillac CTS-V quattro porte da 649 CV

Prototipo auto che si guida da sola di Google

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media