Come lavare l’auto a mano: trucchi e consigli

A tutti noi capiterà prima o poi di dover pulire la nostra macchina. Questa è la guida su come lavare l'auto in poche semplici mosse.

Lavare la propria auto a mano è un momento particolarmente rilassante per ognuno di noi. Un giornata di sole, tutto l’occorrente, acqua abbondande, tanto olio di gomito e si può procedere. Ma da dove iniziare? Come evitare errori?

Lavare l’auto infatti non è un compito da prendere sotto gamba.

Un prodotto sbagliato o uno strumento inappropriato possono danneggiare irrimediabilmente la nostra carrozzeria. Per questo motivo in questo articolo vedremo come lavare l’auto a mano correttamente.

Come lavare l’auto a mano

Se vogliamo pulire come si deve la nostra auto e la sua carrozzeria avremo bisogno di prodotti di buona qualità. Non lesiniamo sulle cure di un oggetto che ci deve assistere ogni giorno per anni.

  • Partiamo da un panno per il lavaggio che deve essere in microfibra.

    Questo materiale consente di combinare la migliore pulizia alla massia delicatezza possibile.

  • Una spugna per le parti inferiori dell’auto dove lo sporco si accumula con maggiore intensità.
  • Due secchi con abbondante acqua per risciacquare il panno e la spugna
  • Sapone apposito
  • Un getto d’acqua con una buona pressione per il risciacquo.
  • Pelle sintetica per l’asciugatura

Questi gli strumenti indispensabili per una corretta pulizia.

Il procedimento

Per pulire correttamente l’auto innanzitutto posizioniamola, se possibile, in un punto ombreggiato e riparato dal sole.

Advertisements

Questo eviterà che i raggi solari scaldino troppo la carrozzeria rischiando la formazione di aloni.

Fatto ciò possiamo procedere con l’effettivo procedimento:

  1. Partiamo bagnando con il nostro getto d’acqua tutta la carrozzeria, per preparla all’insaponatura.
  2. Ora con il sapone, la spugna e i due secchi d’acqua partite ad insaponare i cerchioni e le parti inferiori dell’auto.
  3. Per ogni pezzo insaponato, risciacquate con il getto d’acqua.

  4. Terminata la parte inferiore passate a quella superiore, in questo caso utilizzate il panno in microfibra insaponando sempre per sezioni.
  5. Anche in questo caso, insaponata una sezione, risciacquate abbondantemente con il getto.
  6. Terminato il procedimento per tutta l’auto, potete procedere all’asciugatura con la pelle sintetica.

A questo punto la vostra auto sarà lucida e splendente, senza aloni o macchie.

Scritto da mauro armadi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bmw X2 Restyling 2021: interni, prezzo e scheda tecnica del suv compatto

Dacia Spring: prezzo, dimensioni e autonomia del city crossover

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media