Come saranno le auto del futuro?

Andando avanti con gli anni avremo auto sempre più sicure ed evolute, integrando diversi sistemi di ausilio alla guida, connettività e nuovi tipi di motore.

Negli ultimi anni le auto sono profondamente cambiate. Non sono più solo semplici mezzi di trasporto che utilizziamo per spostarci da un punto A ad un punto B.

Oggi rappresentano molto di più, con un aumento esponenziale di servizi tecnologici presenti su auto di tutti i segmenti che sono ormai diventati un must.

Le recenti tecnologie IoT vengono dunque applicate anche al settore automobilistico, rendendo le nostre auto sempre più smart e connesse.

Ma quindi, come saranno le auto del futuro?

Sicuramente non voleranno, come magari potevamo immaginare qualche decennio fa, ma saranno sempre più tecnologicamente avanzate.

Abbiamo a disposizione tantissimi sistemi tecnologici che rendono le nostre auto intelligenti aumentando la sicurezza e l’interattività.

Andando avanti con gli anni avremo auto sempre più sicure ed evolute, integrando diversi sistemi di ausilio alla guida, di connettività e di nuovi tipi di motore.

Auto intelligente: scopriamola insieme

Le auto intelligenti sicuramente hanno queste caratteristiche:

Sempre più aiuti alla guida, già oggi tutte le auto, non solo quelle premium, comprendono sistemi quali la frenata automatica, il mantenimento della carreggiata, l’Adaptive cruise control, i fari a full led o a matrice led, pre collision, rilevatore di stanchezza e molto altro. Le case automobilistiche stanno lavorando per implementare nuovi sistemi che renderanno le auto sempre più sicure per diminuire gli incidenti e renderle più evolute. Gli adas oggi rappresentano una caratteristica fondamentale per la scelta dell’auto da acquistare.

Infotainment tecnologicamente avanzati e connessi, ormai non esiste auto senza uno schermo per l’impianto di infotainment. Abbiamo connessione internet, assistenti vocali, Apple carplay, Android auto, Amazon Alexa Assistente Google e molti altri servizi. Con l’infotainment possiamo controllare tantissime funzioni della nostra auto e i clienti oggi chiedono performance sempre migliori per avere un’auto iper connessa.

Guida autonoma, oggi è già presente su molte auto. La guida autonoma rappresenta una realtà impensabile fino a qualche anno fa. Anche sulle city car viene implementata la guida autonoma di livello 2 e tutto fa pensare che sarà sempre più diffusa ed evoluta. Naturalmente non può mancare la connessione a internet che si utilizza anche per gli aggiornamenti software del sistema. Inoltre è già obbligo di legge essere dotati di e-call. Si tratta di un sistema che in caso di incidente comporrà automaticamente il 112, numero di emergenza europeo, inviando ai soccorritori tutti i dettagli(posizione, orario ecc..).

Applicazioni specifiche per la nostra auto infatti siamo abituati a fare tutto tramite smartphone. Oggi è possibile avviare l’auto da remoto, controllare lo stato di manutenzione, il livello del carburante e molto altro. Non esiste auto che non sia abbinata ad un’app dedicata che offra una lunga serie di servizi smart.

Un’altra grande novità è l’integrazione di un pc sull’auto tramite micro atx. Questo tipo di integrazione consente di ottenere un sistema multimediale sempre aggiornato e che quindi non risente dell’invecchiamento tecnologico.

Ed infine abbiamo quello che rappresenta il cambiamento epocale, ovvero le auto elettriche. Tutte le case automobilistiche stanno investendo sulle auto e le batterie elettriche. In questo momento stiamo vivendo una fase di transizione, infatti in commercio ci sono tanti modelli con motorizzazione Hybrid, Full Hybrid e Plugin Hybrid. Ma le auto Full Electric sono già realtà e stanno diventando sempre più numerose e richieste, inoltre la stragrande maggioranza delle case automobilistiche ha annunciato che entro pochi anni la loro gamma sarà composta solo da auto full electric.

Un nuovo modo quindi di guidare l’auto abbattendo le emissioni di CO2 contribuendo a combattere l’inquinamento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le dieci migliori auto di lusso del 2021

Norton Superlight 650: un bicilindrico di valore

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media