Come sostituire lampadine comandi aria Fiat Panda

Non è mai capitato di trovarsi di sera, al buio, e non avere la percezione dei comandi in auto? Magari si sta guidando, con tergicristalli che vanno, vetri appannati e serve l’immediatezza per poter mandare l’aria verso l’alto oppure accendere lo sbrinatore, ma troviamo tutto buio, perchè i classici colori dei comandi dell’aria, blu e rosso.

Per cambiare aventualmente le lampadine è opportuno intervenire in maniera attenta e corretta, perchè a smontare (forse) si riesce piuttosto semplicemente, ma poi bisogna anche rimontare.

La lampadina solitamente è da 1W o da 1,2W (sul manuale dell’auto dovrebbero esser riportati tutte le caratteristiche) e quindi è bene procurarsela. Il pannello solitamente nero che “nasconde” le lampadine va smontato, aiutandosi con un piccolo cacciavite piatto per far leva delicatamente dove sono presenti le apposite feritoie che vanno individuate attentamente nel contorno del pannello stesso.

Attenzione a non forzare nel punto sbagliato onde evitare la rottura dei gancetti di incastro (oppure la filettatura delle viti qualora vi fossero dell parti avvitate).

Con un tester verificare la fase di massa e verificare il polo positivo, al fine di accertarsi che il guasto non dipenda dalla corrente piuttosto che dalla lampadina. Se tale verifica dà esito positivo, procedere con la sostituzione della lampadina (T5 da 1,2 W), facendo attenzione ad isolare i contatti per evitare un corto circuito che sarebbe dannoso per l’intero sistema elettrico.

Verificato il funzionamento della lampadina, richiudere tutto riponendo la mascherina estetica, prestando attenzione agli incastri e poi verificare, nella scatola dei fusibili, se ve ne è qualcuno bruciato. In caso sostituirlo e il lavoro è fatto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanto guadagna Lewis Hamilton Mercedes 2015

Prezzi biglietti Automotoretrò 2015 Torino

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media