Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Come controllare frizione auto

Come controllare frizione auto

Controllare la frizione dell’auto senza l’aiuto di un meccanico è semplice. Basta provare a far partire l’auto: da questo si capisce se è da cambiare.

Per capire se la frizione della nostra auto è in buono stato possiamo effettuare direttamente noi un controllo. Infatti non è sempre necessario rivolgersi a un meccanico per piccoli lavori di manutenzione, sempre che però il problema sia di poco conto.

A volte mentre utilizziamo la nostra auto ci rendiamo conto che la frizione non funziona come dovrebbe. Prima di recarci da un meccanico potremmo effettuare un piccolo test di verifica per scongiurare eventuali problemi. Per effettuare il test è bene che l’auto venga posta in una strada pianeggiante. Quando si effettuano lavori con l’auto è sempre preferibile evitare strade in salita o in discesa.

Accendiamo l’auto disinserendo le marce e quindi lasciandola “in folle”. Ovviamente il freno a mano deve essere inserito. Il test consiste nel premere lentamente il pedale della frizione e inserire la prima o la seconda marcia. Lasciamo quindi delicatamente il piede dalla frizione senza però premere sull’acceleratore. Così facendo l’auto dovrebbe spegnersi.

Se questo accade significa che la frizione funziona nel modo corretto e non è necessario recarsi dal meccanico.

Se invece l’auto non si spegne o tarda a farlo è bene fare un controllo più accurato. Analogamente, se l’auto si spegne però al momento di utilizzare l’auto percepiamo che qualcosa non va per il verso giusto, è meglio non rischiare. Infatti i problemi alla frizione che non vengono risolti nell’immediato, possono comportare problemi ben più gravi all’apparato motore.

Talvolta può anche capitare che all’aumentare della velocità il contagiri si sollevi senza però che ci sia un effettivo aumento della velocità. Questo potrebbe derivare da un problema di usura della frizione. Per verificare, è possibile efettuare un altro test. Sempre con freno a mano inserito si tenta di partire. Se la frizione stacca in alto significa che la stessa è usurata.

Anche in questo caso rivolgersi a un meccanico di fiducia che verifichi lo stato della frizione ed eventualmente la sostituisca, è la soluzione migliore.

© Riproduzione riservata
Leggi anche