Notizie.it logo

Come riconoscere problemi frizione auto

Come riconoscere problemi frizione auto

La tua macchina potrebbe presentare vari problemi; per verificare che questi siano causati dal malfunzionamento della frizione, analizziamone i sintomi.

Lasciando l’auto ferma per diverso tempo, potresti avere difficoltà ad inserire qualsiasi marcia. Questo potrebbe essere causato dal disco frizione che, col tempo, è rimasto incollato al volano. Per provare a risolvere il problema, si dovrebbe far girare il motore a folle, scaldandolo, e poi provare ad inserire le marce. Se non funziona, bisogna staccare le ruote da terra, far partire la macchina in seconda, in modo da far girare le ruote. Quindi si dovrebbe spingere il pedale della frizione e frenare di colpo facendo staccare il disco frizione. Se non funziona neanche questo, bisogna portare la macchina ad aggiustare. Se la frizione vibra all’accensione della macchina, si potrebbe essere deformato il piatto spingidisco. Inoltre bisogna controllare che non ci siano perdite di olio. Se invece la frizione slitta senza che la macchina acceleri, probabilmente la frizione non è ben regolata. Se il pedale della frizione è duro, il cavo o il leveraggio di azionamento sono grippati.

In ogni caso, conviene intervenire ai primi sintomi anomali, per evitare di aggravare il danno.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Ztl: cos’è, costi e sanzioniZtl: cos’è, costi e sanzioniLa Ztl comprende un’area urbana coincidente con il centro storico o aree architettoniche di pregio. La gestione avviene attraverso la ...