Cupra: il nuovo modello sarà una berlina

Anche una versione station wagon potrebbe essere all'ordine del giorno. Ecco tutti i dettagli...

Pochi giorni fa, Cupra ha annunciato il lancio di due nuovi modelli elettrificati, oltre al Tavascan e la versione di produzione del concept UrbanRebel. Secondo un’interessante fuga di notizie dalla Cina, non c’è dubbio che uno di loro sarà una berlina.

A quanto pare, la nuova berlina sarà prodotta nella fabbrica Volkswagen Anhui, il risultato della nuova joint venture tra Volkswagen e Jianghuai.

Un equivalente della futura berlina elettrica VW?

Abbiamo anche capito che questa berlina Cupra dovrebbe avere un equivalente Volkswagen, anch’esso una “berlina”. Si tratta di una berlina a zero emissioni che i fotografi spia hanno già catturato e che sarebbe un’alternativa elettrica alla Passat. Si sa ancora poco su questo modello, tranne che adotterà una linea molto più seducente rispetto al concept di berlina elettrica ID.

Vizzion presentata nel 2018. Anche una versione station wagon potrebbe essere all’ordine del giorno, quest’ultima essendo stata prefigurata da un secondo concept chiamato ID. Spazio Vizzion.

Non ci sono molti dubbi sui motori: tutti questi modelli prodotti nella fabbrica Volkswagen Anhui saranno basati sulla piattaforma MEB come ID.3, ID.4 o ID.5. In altre parole, saranno tutti elettrici al 100%.

cupra berlina 2022

E l’altra nuova Cupra?

Sappiamo già che uno dei due nuovi modelli annunciati da Wayne Griffiths la settimana scorsa sarà una berlina a zero emissioni. Ma che dire dell’altro modello? Poiché il capo della Cupra ha usato il termine “elettrificato” durante la conferenza, ciò significa che questo modello non sarà 100% elettrico. Guardando il suo profilo, è probabilmente una station wagon, e sembra piuttosto lunga come la berlina. E se Cupra avesse intenzione di dare un equivalente alla Passat di prossima generazione, che dovrebbe essere disponibile solo come station wagon?

Un veicolo che probabilmente offrirebbe mild hybrid e ibrido plug-in, e avrebbe senso con la dichiarazione di Wayne Griffiths.

E questo spiegherebbe perché questo modello non appare nel programma di produzione della fabbrica cinese, dal momento che sarebbe stato assemblato a Bratislava, in Slovacchia, accanto alla futura Passat e la prossima Superb. Dovremo aspettare un po’ per la conferma.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova Mégane elettrica: come scegliere il caricatore giusto

Ford si divide in due, separando l’elettrico e la combustione

Leggi anche
Contents.media