Cupra Urban Rebel: i primi dettagli sul piccolo EV

Un'auto da corsa tascabile.

Il marchio ha svelato la Cupra Urban Rebel al Salone di Monaco come modello per il suo futuro elettrico e presumibilmente sportivo. Uno studio stilistico aggressivo che prefigura, da lontano e al buio, la prossima city car elettrica del marchio.

Nel frattempo, questo concept ha molta potenza e, soprattutto, guida.

Mentre ci saranno alcune modifiche molto serie tra il concept e la versione di produzione, la Cupra Urban Rebel Concept è stata immaginata come un’auto da corsa tascabile. Questo è evidente nella sua forma abbassata del corpo, futuristiche ruote Turbo Fan e appendici aerodinamiche degne di un campionato Time Attack.

Cupra Urban Rebel: 435 CV di potenza totale

Per quanto riguarda il motore, il marchio spagnolo ha spinto i potenziometri un po’ più in là del solito.

Il suo motore elettrico produce 340 CV e può essere aumentato a 435 CV con l’eBoost. Questa caratteristica è già disponibile sulla Cupra Born, ma in una configurazione più saggia. Una volta attivato, il sistema fornisce temporaneamente 26 CV aggiuntivi, portando la potenza totale a 230 CV.

Per far aspettare gli appassionati di auto sportive, Werner Tietz, il vicepresidente del dipartimento R&S della Cupra, ha deciso di indossare il casco e prendere il volante di questa bomba, che canta come una Formula 1 su Autotune.

La dimostrazione è apprezzabile, ma siamo ancora incuriositi…

Cupra Urban Rebel concept

Renault Mégane E-Tech: altra stella al Salone di Monaco

Dobbiamo ammettere che la Mégane E-Tech è senza dubbio la più grande novità del Salone di Monaco.

Inaugura un’architettura nuova di zecca alla Renault, il CMF-EV. D’altra parte, l’interno di questa nuova auto compatta non è ancora stato visto da nessuna parte.

Inoltre, la Losange ha fatto la scelta, che non potrebbe essere più simbolica, di non dare un nome specifico a questo modello 100% elettrico, per far capire che alla fine sostituirà la Mégane a combustione che abbiamo conosciuto per decenni. A capo della Renaulution, questa Mégane “verde” sarà prodotta in Francia e disponibile in Italia dal 2022.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volvo C40 Recharge test: Tesla Model Y deve stare attenta?

Volkswagen Taigo: la new-entry nel segmento crossover del brand tedesco

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media