F1 GP Canada, Verstappen trionfa da campione: non basta un super Sainz

Verstappen è super e regala un altro trionfo alla Red Bull. La Ferrari si difende con il secondo posto di Sainz e la gran rimonta di Charles Leclerc

Verstappen è un cannibale nel GP del Canada e vince davanti a Sainz allungando nel Mondiale. Terzo Hamilton che lascia Russell fuori dal podio, quinto Leclerc. Si ritira Perez per un problema di affidabilità.

La gara

Un grande Verstappen veste i panni da cannibale e trionfa disputando un garone in Canada.

Alla fine si arrende un altrettanto fortissimo Carlos Sainz, che ha sperato fino all’ultimo nel trionfo finale, anche grazie alla discesa in pista della Safety Car. Leclerc ci prova e dopo una gran rimonta raggiunge il quinto posto finale, partendo dall’ultima piazza. Dai box Ferrari si erano detti fiduciosi sul raggiungimento del quarto posto che alla fine il monegasco non è riuscito a centrare. Finalmente però una Rossa affidabile.

Safety car in pista

Quando la gara è entrata nel 49 esimo giro Tsunoda è uscito di pista e si è reso necessario l’ingresso della Safety Car! Ne ha approfittato Sainz per avvicinarsi a Verstappen e mettere pressione fino alla fine.

La griglia prima della partenza

Prima del semaforo verde Verstappen ha iniziato la gara davanti a Fernando Alonso e Carlos Sains, mentre Hamilton è partito appena fuori dal podio. Inzio da fanalino di coda per Leclerc, viste il cambio di motore di questi giorni

Scritto da Daniele Orlandi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Contents.media