Quali sono i tipi di olio motore e come distinguerli

L'olio motore è uno dei principali lubrificanti che svolgono un ruolo importante nel ciclo di combustione. Ecco come distinguere le varie tipologie.

I tipi di olio motore sono diversi e hanno delle funzioni specifiche. Gli oli motore hanno diverse gradazioni. La SAE li ha classificati in base alla loro viscosità. La viscosità è la quantità che esprime l’attrito interno del fluido. I diversi oli motore hanno viscosità diverse a temperatura ambiente.

Inoltre, reagiscono in modo diverso alle variazioni di temperatura.

I tipi di olio motore: le gradazioni

Cosa significa 20W-40 nell’olio motore? La gradazione dell’olio motore si presenta sotto forma di codice alfanumerico. Vediamo il significato di ciascun carattere che compone il codice:

Il primo numero è seguito da una “W”. In questo caso la W sta per Winter e rappresenta la reazione dell’olio a un avviamento a freddo.

In parole povere, il numero che precede la W rappresenta il parametro. Ci dice come l’olio scorrerà in condizioni di freddo.
Più piccolo è il numero, migliore sarà il flusso. Ad esempio, un olio 5W-30 avrà un flusso migliore a freddo rispetto all’olio motore 10W-30.

Il numero nella parte seguente indica la fluidità dell’olio alla normale temperatura di esercizio. L’olio motore 10W-30 avrà un flusso migliore rispetto all’olio motore 10W-40 alla normale temperatura di esercizio.

tipi di olio motore guida
  • OW-20 Questo olio motore è relativamente più sottile quando si avvia il motore. Nel caso dello 0W-20, la viscosità dell’olio è pari a 0 quando il motore è freddo. Quando il motore raggiunge la sua normale temperatura di funzionamento, la viscosità dell’olio diventa 20.
  • 0W-30 L’olio 0W-30 è progettato per comportarsi come un olio di peso 0 alla temperatura di avviamento e come un olio di peso 30 quando il motore raggiunge la sua normale temperatura di funzionamento.
  • 0W-40 L’olio 0W-40 è progettato per comportarsi come un olio a peso 0 alla temperatura di partenza e come un olio a peso 40 quando il motore raggiunge la sua normale temperatura di funzionamento.
  • 5W-30 Il 5W-30 è l’olio motore più comunemente disponibile e più utilizzato nel mercato indiano. La maggior parte delle case automobilistiche indiane lo raccomanda.
  • 5W-40 5W-40 è l’olio motore completamente sintetico che si comporta come un olio motore a 5 pesi quando viene avviato a freddo. Si comporta come un olio a 40 pesi quando il motore raggiunge la normale temperatura di esercizio.
  • 10W-40 10W-40 è l’olio motore che offre prestazioni da 10 pesi all’avviamento a freddo. D’altra parte, fornisce prestazioni di 40 pesi alla normale temperatura di funzionamento del motore.

I tipi di olio motore: le tipologie

Olio motore minerale

È il tipo più grezzo di olio motore. L’olio minerale è considerato la genesi che ha aperto la strada agli oli per motori moderni. L’olio minerale è essenzialmente olio di petrolio raffinato che subisce un trattamento per funzionare in un’ampia gamma di temperature. Inoltre, l’olio minerale è più economico sul mercato rispetto alle altre due varietà. Al giorno d’oggi, gli oli minerali vengono utilizzati nei veicoli e nelle moto più vecchi.

Olio motore semisintetico

Si colloca a metà strada tra l’olio minerale e l’olio completamente sintetico. L’olio semisintetico offre la convenienza del minerale e le prestazioni del sintetico. Questo tipo di olio motore offre una protezione fino a tre volte superiore rispetto agli oli minerali.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com