Ferrari Portofino, tutte le caratteristiche e il prezzo

Ferrari Portofino, la più abbordabile tra tutte le auto del Cavallino. Caratteristiche, prezzo e scheda tecnica del lussuoso modello.

La Ferrari Portofino è una coupé cabrio che ci arriva dall’eredità del modello California T. Le prime caratteristiche che colpiscono guardandola sono sicuramente il suo tetto di alluminio che si ripiega automaticamente in 14 secondi e il raffinato abitacolo configurato per il trasporto di 2+2 passeggeri.

Ma per quanto lussuose risultino le poltroncine posteriori, la Portofino non è molto indicata per lunghi tragitti.

Ferrari Portofino: comfort e guida sportiva

L’abitacolo ha un carattere sportivo e si caratterizza per la presenza di un volante multifunzione, un vero e proprio centro di comando dal quale è possibile regolare le sospensioni, la risposta del motore e del cambio.

L’unico disponibile è il velocissimo cambio robotizzato a doppia frizione con 7 marce che si può azionare anche attraverso gli appositi comandi a levetta del volante.

Sulla Ferrari Portofino è possibile scegliere la modalità comfort oppure la guida sportiva a seconda del tipo di strada su cui si sta viaggiando.

Cosa si può customizzare la Portofino

Il motore e l’allestimento non si possono personalizzare ma sono tantissimi gli interventi che ci permettono di customizzare la Ferrari Portofino, come le cinture di sicurezza o le pinze dei freni colorate, il volante in fibre di carbonio con i LED che si accendono a seconda del regime raggiunto dal motore e tutti i dettagli interni coordinati nello stesso materiale.

Advertisements

Per rendere unica la propria Ferrari Portofino è possibile aggiungere cerchi da 20 pollici diamantati.

Quanto costa

Pur trattandosi di un modello con un design che ricorda il passato, l’equipaggiamento complessivo della Ferrari Portofino è a dir poco futuristico, con un motore perfetto per chi ama le progressioni ed un prezzo che la rende tra tutte le Ferrari la più abbordabile. Di listino, si può infatti trovare a partire da 195.000 euro.

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La collezione di auto presenti nel film “Fuori in 60 secondi”

Hungaroring: storia, lunghezza e caratteristiche del circuito ungherese

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media