Ford e Rivian hanno interrotto la loro partnership

Rivian, intanto, sembra costruirsi un futuro brillante.

Ford e Rivian hanno interrotto la loro partnership. Il CEO di Ford, Jim Farley, ha confermato che il progetto congiunto con Rivian è stato abbandonato. I due produttori lavoravano insieme dal 2019, e Ford ha investito mezzo miliardo di dollari in Rivian.

All’epoca, si parlava di costruire un’auto elettrica Ford sulla piattaforma della start-up. Tuttavia, il presidente della casa automobilistica con l’ovale blu ha rivelato che le due aziende stavano abbandonando questo progetto.

Ford e Rivian hanno interrotto la loro partnership

“In questo momento, siamo fiduciosi nella nostra capacità di vincere nel mercato elettrico”, ha detto Farley. “Quando si confronta la situazione con quando abbiamo investito, tutto è cambiato.

Le nostre capacità, la direzione del marchio e quello che dobbiamo fare è ormai certo”.

Da parte di Rivian, la situazione è molto positiva, con o senza la partnership con Ford. La valutazione dell’azienda è a livelli record, essendo appena diventata pubblica. Anche le consegne sono iniziate, e la start-up sembra costruirsi un futuro brillante. Ultimamente, infatti, ha scalato le classifiche del mercato azionario e si è aggiudicata uno splendido terzo posto nella top 10 dei produttori più quotati al mondo.

Ford e Rivian hanno interrotto la loro partnership dettagli

“Poiché Ford ha accelerato la propria strategia e la domanda di veicoli Rivian aumenta, abbiamo deciso di comune accordo di concentrarci sui nostri progetti e consegne”, ha confermato un portavoce di Rivian.

“Il nostro rapporto con Ford è una parte importante del nostro viaggio. Ford rimane un investitore e un alleato nel nostro viaggio condiviso verso un futuro elettrificato”.

Nel frattempo, il marchio con l’ovale blu ha presentato il motore elettrico Eluminator. Senza specificare il numero di motori venduti, Mark Wilson, il capo di Ford Accessories, ha indicato che la domanda ha superato di gran lunga l’offerta. Tanto che il marchio, un po’ sorpreso, ha rimosso l’Eluminator dal suo catalogo Crate Engines sul sito Ford Performance. Tuttavia, il dirigente ha buone notizie per i clienti interessati, in quanto ha detto che la produzione avrebbe rapidamente tenuto il passo con la domanda.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi Q5 e-tron: il SUV elettrico che non vedrai in Europa

Mazda CX 30 2022: interni e caratteristiche del crossover compatto

Leggi anche
Contents.media