GP Austria, Bagnaia da sballo! Quartararo dietro, Bastianini a terra

Gara ricca di emozioni quella in Austria: Bagnaia mette tutti alle spalle e trionfa davanti al comandante della classifica Fabio Quartararo

Un Pecco Bagnaia da sogno vince il GP Austria e colleziona la quinta vittoria! Il pilota della Ducati vince davanti a Quartararo e Miller, con Luca Marini a un soffio dal podio. Quinto Zarco, Bastianini va ko al sesto giro.

Mondiale ancora apertissimo

Pronti, via, per terra

Neanche il tempodi inziare la gara che il GP d’Austria perde uno dei pezzi pregiati. Caduta e ritiro per Joan Mir con la Suzuki in curva 4 e la casa giapponese si ritrova subito a fare i conti con un pesante ritiro. Piange anche Bastianini, che nel corso del sesto giro è stato costretto a ritirarsi a causa di problami tecnici 

Una presenza speciale ai box

Ad assistere al GP austriaco presente anche uno che di motori qualcosa ne sa, l’ex ferrarista Fernando Alonso, grande appassionato di moto.” Mi piace seguire le gare, ho provato una MotoGP nel 2015 quando ero alla Honda, conosco le difficoltà dei piloti e la loro bravura, li rispetto ancora di più” – le dichiarazioni riprese dai canali ufficiali Moto GP – .

La griglia di partenza prima della gara

1    E. Bastianini    1:28.772
2    F.

Bagnaia    +0.024
3    J. Miller    +0.109
4    J. Martin    +0.186
5    F. Quartararo    +0.231
6    J. Zarco    +0.274
7    M. Viñales    +0.363
8    J. Mir    +0.483
9    A. Espargaro    +0.483
10    F. Di Giannantonio    +0.564

Scritto da Alice Giusti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Contents.media