Gran Premio d’Italia 2020: la classifica delle qualifiche

Gran Premio d'Italia 2020, le qualifiche a Monza sono sempre un'evento magico. Vivetelo in diretta con noi, al termine la classifica dei crono.

Oggi assisteremo alle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2020 con tanto di classifica dei tempi per ciascuna sessione. Ieri nelle prove libere Hamilton si è dimostrato il più in “palla”, per la Ferrari invece problemi di guidabilità che hanno portato Vettel all’errore alla prima di Lesmo.

Speriamo possa rivelarsi una sessione interessante anche grazie all’abolizione del “Party Mode” in qualifica che renderà le mappature motore più uniformi tra le squadre così da avere più spettacolo.

Prove Libere 3

E’ iniziata la terza ed ultima sessione di prove libere sul tracciato brianzolo, il primo a scendere in pista è Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo.

Solo installation-lap per verificare il corretto funzionamento delle componenti sulle monoposto.

Primo tempo cronometrato della sessione da parte di Carlos Sainz con gomma media.

Ora tutti a fare i loro tempi cronometrati. Primo Hamilton davanti a Bottas e in terza posizione Gasly che conferma l’ottima velocità dell’Alpha Tauri su questo circuito.

Dopo la prima mezz’ora si conferma davanti le Mercedes con Bottas di pochi millesimi dinanzi ad Hamilton. Sorprende Ocon in terza posizione.

Max Verstappen dice presente! Prima posizione per l’olandese con gomma media.

Le Mercedes montano gomma rossa e Bottas torna al comando con 3 decimi e mezzo di vantaggio sul compagno che ora sembra in difficoltà.

Advertisements

Il tempo con gomma rossa delle Ferrari, Vettel ha dato la scia a Leclerc ed è 13esimo dopo che gli altri hanno migliorato, si era qualificato 11esimo. Leclerc era quinto ed ora si ritrova in nona.

Il rischio è di vedere solamente una Ferrari in Q3 ovvero quella di Leclerc con l’ultimo posto disponibile ovvero il decimo.

Bandiera rossa a causa della rottura sulla Renault di Ricciardo.

Dietro a Bottas troviamo Norris che conferma di essere in forma sul giro secco e Daniel Ricciardo che potrebbe far bene in qualifica, nella speranza che i meccanici riescano a risolvere il problema alla sua vettura.

La sessione riprende, ultima opportunità per cercare di migliorare la propria prestazione in questa terza sessione di libere.

Bandiera a scacchi sull’ultima sessione di libere, Sainz si migliora e si mette dietro al compagno al terzo posto, Hamilton scivola in quinta. Ecco la classifica finale delle FP3:

1 Valtteri BOTTAS Mercedes1:20.089 5
2 Carlos SAINZ McLaren+0.229 4
3 Lando NORRIS McLaren+0.323 3
4 Daniel RICCIARDO Renault+0.330 3
5 Lewis HAMILTON Mercedes+0.350 5
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.367 4
7 Alexander ALBON Red Bull Racing+0.474 3
8 Esteban OCON Renault+0.604 4
9 Lance STROLL Racing Point+0.715 4
10 Sergio PEREZ Racing Point+0.808 4
11 Charles LECLERC Ferrari+0.828 4
12 Pierre GASLY AlphaTauri+0.847 5
13 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.864 3
14 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+1.116 4
15 Sebastian VETTEL Ferrari+1.174 5
16 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.347 4
17 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.370 6
18 George RUSSELL Williams+1.588 3
19 Nicholas LATIFI Williams+1.675 5
20 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.001 6

Gran Premio d’Italia 2020 Qualifiche

Le monoposto scendono tutte in pista per la Q1. 18 minuti per scoprire chi saranno i 15 che accederanno al Q2.

Il primo tentativo di Charles Leclerc è stato annullato per essere andato fuori dalla linea bianca in Parabolica. E’ obbligato ad un secondo tentativo.

Le due Mercedes sono andate sotto l’1:2o. Al momento Leclerc è escluso e Vettel è 13esimo.

Il tempo di Leclerc lo porta in 11esima posizione. Vettel è escluso e prepara il secondo tentavo in questa sessione.

Tutti in pista molto ravvicinati tra loro, il traffico ha fatto si che molti non abbiano migliorato la loro prestazione.

Sebastian Vettel eliminato in Q1 assieme a Grosjean, Giovinazzi, Russell e Latifi.

Iniziata la Q2: 15 minuti per stabilire i 10 più veloci che andranno in Q3.

Hamilton nel primo tentativo realizza il nuovo record del Circuito di Monza il giro più veloce (per velocità media) nella storia della F1 con il tempo di 1:19.092

Iniziato il secondo tentativo in Q2. Si rischia di rivedere quanto successo in Q1 a causa del traffico. Vedremo chi accederà alla Q3.

Eliminati in Q2: Kvyat, Ocon, Charles Leclerc, Raikkonen e Magnussen. Il numero 16 Ferrari si è migliorato in tutti i settori ma non è bastato.

Ora gli ultimi 12 minuti che decreteranno il poleman del Gran Premio d’Italia 2020.

Dopo il primo tentativo della Q3 Hamilton di pochi millesimi davanti al compagno Bottas. Terzo Perez davanti alla Red Bull di Verstappen.

Pole Position e record sul giro per Lewis Hamilton. Secondo Bottas e terzo Sainz su McLaren. Quarto Perez e quinto Verstappen. Norris sesto, Ricciardo settimo, Stroll ottavo, Albon nono e Gasly decimo.

Ecco la classifica completa di questa sessione di qualifica valida per il Gran Premio d’Italia 2020:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:18.887 6
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.069 6
3 Carlos SAINZ McLaren+0.808 5
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.833 5
5 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.908 5
6 Lando NORRIS McLaren+0.933 6
7 Daniel RICCIARDO Renault+0.977 6
8 Lance STROLL Racing Point+1.162 6
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.203 6
10 Pierre GASLY AlphaTauri+1.290 6
11 Daniil KVYAT AlphaTauri- – 4
12 Esteban OCON Renault- – 4
13 Charles LECLERC Ferrari- – 5
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing- – 5
15 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – 5
16 Romain GROSJEAN Haas F1 Team- – 3
17 Sebastian VETTEL Ferrari- – 2
18 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing- – 3
19 George RUSSELL Williams- – 2
20 Nicholas LATIFI Williams- – 2

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gran Premio d’ Italia 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio d’Italia 2020: griglia, gara e risultati

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media