Gran Premio di Russia 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio di Russia 2020, il week-end comincia con le prove libere, di cui vi riporteremo la classifica. I piloti iniziano a conoscere il tracciato.

Il Gran Premio di Russia 2020 inizia la propria attività grazie alle prove libere di cui riporteremo la classifica dei tempi per ogni sessione. La Ferrari porta aggiornamenti che si spera possano rendere l’auto maggiormente competitiva, leggasi più vicina alle prime 5 posizioni.

Vedremo se queste sessioni saranno ancora appannaggio della Mercedes o se potranno inserirsi altre squadre. Quello che è certo che ci saranno sicuramente argomenti interessanti da trattare durante il fine settimana agonistico.

Prove Libere 1

Iniziata la prima sessione di prove libere in Russia. Da segnalare l’adozione della terza unità motore (su 3 disponibili) da parte di Max Verstappen che negli ultimi appuntamenti ha sofferto di problemi tecnici.

A sorpresa il primo tempo cronometrato sia di sessione che di giornata lo ha fatto siglare Lewis Hamilton con un 1:37.7 basso, prestazione di poco conto.

Bottas migliora di 4 decimi il crono del compagno mettendosi in cima alla classifica.

Ad un’ora dal termine di questa sessione anche gli altri piloti hanno iniziato la loro attività. Da segnalare Leclerc momentaneamente al terzo posto. Vettel invece si trova in nona posizione.

Sainz a contatto con le barriere perde l’ala posteriore. Bandiera gialla in pista.

Il quinto tempo attuale di Leclerc è stato ottenuto con la mescola Soft il che testimonia le difficoltà prestazionali della Ferrari.

Advertisements

A metà sessione i piloti tornano in pista dopo il periodo di pausa dovuto alla rimozione dei detriti lasciati da Sainz.

Bandiera rossa per l’incidente occorso a Latifi della Williams.

Riprende ancora una volta la sessione, mancano 25 minuti alla fine.

Buona quinta posizione al momento per Vettel. Prestazione ottenuta con mescola media (gialla).

Iniziata la simulazione passo gara per Hamilton in questi 15 minuti finali di sessione.

Bandiera a scacchi sulla prima sessione di libere a Sochi.

Ecco la classifica finale dei tempi:

1 Valtteri BOTTAS Mercedes1:34.923 7
2 Daniel RICCIARDO Renault+0.507 6
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.654 6
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.873 5
5 Lance STROLL Racing Point+1.042 5
6 Esteban OCON Renault+1.138 5
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+1.307 4
8 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.331 8
9 Sebastian VETTEL Ferrari+1.400 7
10 Pierre GASLY AlphaTauri+1.783 7
11 Charles LECLERC Ferrari+1.973 7
12 Carlos SAINZ McLaren+2.047 3
13 Lando NORRIS McLaren+2.187 9
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.278 7
15 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+2.307 8
16 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.507 4
17 George RUSSELL Williams+2.672 5
18 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+2.726 5
19 Lewis HAMILTON Mercedes+2.793 6
20 Nicholas LATIFI Williams+2.861 6

Gran Premio di Russia 2020 – Prove Libere 2

Iniziata la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Russia 2020.

Primi tempi cronometrati di sessione con Grosjean e Norris.

Hamilton subito in palla! 1:34.8 per l’inglese che si mette in testa alla graduatoria. Tempo realizzato con mescola media.

Ricciardo mette la sua Renault al secondo posto a 5 decimi da Hamilton a parità di mescola. La scuderia francese sta mostrando una buona crescita nel corso delle ultime gare.

Hamilton migliora il suo crono simulando la qualifica con gomma rossa. 1:33.8 per l’inglese che è di un decimo davanti al compagno con la stessa mescola.

Dopo la prima mezz’ora solo le due Mercedes hanno simulato la qualifica, successivamente lo faranno anche gli altri. Difficilmente saranno in grado di dar fastidio alle “Frecce nere” che hanno mostrato velocità e stabilità.

A metà sessione dietro ai due Mercedes troviamo Ricciardo. Ferrari nella top 10 con Leclerc 7° e Vettel 9° dopo la simulazione qualifica.

Ultima mezz’ora di sessione dove i team si concentreranno sulla simulazione di passo gara.

Hamilton ha un passo gara di 1:39.8 con mescola media. Il secondo in questa particolare classifica è Ricciardo con un 1:40.1 con la mescola più morbida.

I long-run Ferrari vedono un Vettel sul ritmo di 1:40.7 che può essere di buon auspicio per una lotta a centro gruppo in gara.

Clamoroso il passo Mercedes con mescola Hard. Bottas costantemente sull 1:38.6

Bandiera a scacchi sulla seconda sessione di prove libere a Sochi. Di seguito la classifica dei tempi:

1 Valtteri BOTTAS Mercedes1:33.519 7
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.267 6
3 Daniel RICCIARDO Renault+1.058 5
4 Carlos SAINZ McLaren+1.204 7
5 Lando NORRIS McLaren+1.328 7
6 Sergio PEREZ Racing Point+1.371 4
7 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.529 5
8 Charles LECLERC Ferrari+1.533 6
9 Esteban OCON Renault+1.620 4
10 Sebastian VETTEL Ferrari+1.664 7
11 Pierre GASLY AlphaTauri+1.691 5
12 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.723 8
13 Daniil KVYAT AlphaTauri+1.942 5
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.997 6
15 Nicholas LATIFI Williams+2.044 7
16 George RUSSELL Williams+2.056 6
17 Lance STROLL Racing Point+2.108 5
18 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.210 4
19 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.534 6
20 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+3.339 4

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Subaru BRZ 2021: prezzo, interni e caratteristiche della sportiva

MotoGP Gran Premio della Catalogna: risultato qualifiche

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.