Honda Hawk 11: la roadster neo-retrò è stata rivelata

Questa nuova moto si distingue soprattutto in termini di maneggevolezza. Ecco le sue caratteristiche...

Come promesso qualche settimana fa, Honda approfitta del salone della moto di Osaka per svelare il design della sua prossima Honda Hawk 11. Prendendo la base tecnica delle recenti Africa Twin CRF1100L, CMX1100 Rebel e NT1100, la Honda Hawk 11 si distingue per il suo look molto neo-retro café racer e il suo approccio più sportivo dell’ergonomia.

È probabilmente tra le migliori moto sportive in uscita quest’anno.

Il design

La Honda Hawk 11 è una moto dal design sorprendente, che sembra essere un mix tra roadster e café racer vecchia scuola. Davanti, lo stile è guidato principalmente dalla carenatura alta, il cui faro integrato non è altro che quello della Honda CB1000R Neo Sports Café 2018. Lo stesso vale per gli indicatori LED, che sono presi dalle recenti produzioni del marchio alato.

Una carenatura che ci ricorda la CB1000R Legend preparata da S2 Concept, nella stessa ottica.

Se le linee (serbatoio ecc) sono minimaliste, l’Hawk 11 è comunque sorprendente, con il suo tubo di scarico imponente, il suo lungo supporto della piastra, o questo radiatore dall’integrazione un po’… rudimentale. Alcuni dettagli come il mezzo manubrio contribuiscono a dare un carattere singolare a questa Honda Hawk 11.

Honda Hawk 11 caratteristiche

Honda Hawk 11: piattaforma familiare, ergonomia sportiva

Dietro il suo stile retrò, la Honda Hawk 11 è basata sulla piattaforma 1100 del produttore. La moto presenta il motore bicilindrico da 1.048 cc / 102 CV e il telaio perimetrale della NT1100. Anche i cerchi da 17 pollici, i freni Nissin, l’anello posteriore e il forcellone sono familiari e vengono utilizzati su questa Hawk, che si distingue soprattutto in termini di maneggevolezza.

Mezzo manubrio, sella, e posizione dei comandi, annunciano infatti una postura più sportiva e impegnata verso l’anteriore, quasi nello spirito delle biciclette Bol d’Or degli anni 70!

L’illuminazione a LED e un contatore digitale (modalità di guida, indicatore di marcia, potenza / controllo di trazione / impostazioni del freno motore) sono in programma sul lato tecnico. Resta da vedere se la Honda Hawk 11 sarà offerta in due versioni: cambio standard e automatico a doppia frizione DCT. Nel frattempo, speriamo che Honda abbia previsto di ottimizzare alcuni elementi esterni, come il radiatore, che non è sempre ben integrato.

Honda Hawk 11 le caratteristiche

La Hawk 11 in breve

  • Un mezzo café racer e una moto sportiva neo-retrò
  • Quarto modello sulla piattaforma 1100 (Africa Twin, NT, CMX)
  • Motore bicilindrico da 1.084 cc / 102 CV
  • Telaio perimetrale / freni Nissin / semimanubri
  • Illuminazione a LED / tachimetro digitale / modalità di guida
  • Possibile la versione automatica DCT
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media