Hyundai Santa Fe: la recensione del SUV

Il grande SUV ha ora solo un powertrain ibrido, arrivando a 35bhp.

In questo articolo parleremo di Hyundai Santa Fe, un SUV di cui abbiamo tanto da dire. Vi ricordiamo, ad ogni modo, che ci sono anche alcune novità sui veicoli elettrici di Hyundai.

Hyundai Santa Fe: che cos’è?

Sono finiti i giorni in cui il SUV di punta della Hyundai era disponibile solo con motori diesel.

Non solo i due motori della linea sono ora alimentati a benzina, ma entrambi sono anche elettrificati. Abbiamo già provato la Hyundai Santa Fe Hybrid, lodando i suoi interni eleganti e la sua generosa ergonomia a sette posti, e ora stiamo provando la Plug-in Hybrid.

Con 262 CV e 36 miglia di autonomia solo elettrica, il PHEV è chiaramente la proposta più forte dell’ibrido regolare in termini di prestazioni e risparmio di carburante.

Una cosa degna di nota, tuttavia, è che il PHEV è offerto solo con quattro ruote motrici. Se pensate che né la trazione extra né l’autonomia elettrica del PHEV miglioreranno in modo apprezzabile la vostra vita, l’ibrido può essere acquistato con la trazione anteriore. Di conseguenza, a quel punto, il prezzo scende a meno di 40.000 sterline.

Hyundai Santa Fe: com’è?

Non sorprende che il carattere del PHEV sia molto simile a quello dell’ibrido, solo con molti più casi in cui il motore si spegne completamente in movimento.

È un colosso che va dritto al sodo, con uno sterzo sorprendentemente buono e un’andatura piacevole su strade lisce. Tuttavia, la qualità della guida peggiora sensibilmente con la qualità della superficie stradale.

Non aspettatevi troppo dalle prestazioni. L’uscita relativamente generosa di 262 CV del PHEV rende breve il lavoro di sorpasso. In generale, anche con l’aiuto del motore elettrico da 90 CV annesso al cambio automatico a sei velocità, non riesce mai a superare il suo peso di 2005 kg.

Troppa accelerazione e il motore si sente teso e un po’ fuori dalla sua profondità in una macchina così grande.

Dovrei comprarla?

Come un’auto ragionevolmente comoda che potenzialmente utilizzerà poco carburante giorno per giorno, ha un certo fascino superficiale e un abitacolo ampio. Questo discorso non vale però per il powertrain. Suggeriamo quindi di valutare prima la Toyota RAV4 PHEV e, se si possono spendere 6.000 sterline in più, la bella Volvo XC60 T8.

hyundai santa fe recensione

Specifiche tecniche

Modello testato: Santa Fe 1.6 T-GDi ibrido plug-in 4WD Premium

Prezzo: 45.600 sterline

Motore: 4 cilindri, 1598cc, turbo, benzina, più motore elettrico

Trasmissione: automatico a 6 velocità

Disposizione della catena cinematica: motore anteriore, trazione integrale

Potenza: 262bhp a 5500rpm / 0-62 mph 8.8sec

Velocità massima: 116 mph

Dimensioni della batteria: 9.8kWh

Economia di carburante: 173,7 mpg

CO2: 37g/km

Potenza elettrica: 90 CV

Gamma elettrica: 36 miglia

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cupra UrbanRebel: il concept del nuovo EV

Hyundai e la futura auto a idrogeno: i dettagli

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media