Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

In arrivo la nuova Mazda 3

mazda3

In arrivo la nuova Mazda 3: tutto quello che devi sapere

Dopo tre generazioni di successi in casa Mazda era giunto il momento di sfornarne un altro. Ed eccola qui, la quarta generazione della Mazda 3, elegante e sportiva tra le più iconiche del segmento C. Tante novità, a partire dalle motorizzazioni e arrivando alla tecnologia e alla sicurezza. Insomma, Mazda non delude mai.

Motorizzazioni

Due le motorizzazioni disponibili, entrambe molto interessanti. La prima, un classico turbodiesel da 1.8L che sostituisce il 1.5 e il 2.2 usati in precedenza. Questo diesel è in grado di erogare 116 cavalli e consumare poco. 4,1L/100 chilometri è infatti il consumo dichiarato dalla Casa. Basse le emissioni, che non superano i 110 grammi di anidride carbonica per chilometro. La seconda invece è un 2.0 benzina assolutamente rivoluzionario. Si tratta infatti di un motore ad iniezione diretta assistito da un’unità elettrica in grado di erogare 122 cavalli. Fin qui può sembrare tutto normale, ma ecco le due grandi innovazioni di Mazda:

Disattivazione dei cilindri e controllo termico

Il risparmio di carburante con l’evoluto Skyactiv-G 2.0 viene incrementato riducendo virtualmente la cilindrata del motore nei momenti in cui è possibile farlo.

Il sistema alterna automaticamente il funzionamento a due e a quattro cilindri in base alle condizioni di marcia. Così, il sistema disattiva i cilindri uno e quattro in situazioni di basso carico, ad esempio quando si procede a velocità costante. In questo modo si riducono le perdite di pompaggio e la resistenza meccanica. Volume del flusso d’aspirazione, entità d’iniezione del carburante e fasatura d’accensione vengono controllati con estrema precisione per rendere fluida la commutazione. Il conducente può quindi risparmiare carburante senza avvertire variazioni di rilievo nell’uso della vettura. Inoltre, grazie ad una miglioria nel sistema di controllo del liquido di raffreddamento, il motore entrerà più velocemente nella sua temperatura ottimale, riducendo i consumi di carburante.

Design

Oltre al motore, grandi passi in avanti da un punto di vista estetico. La nuova Mazda 3 risulta più matura rispetto alla vecchia generazione ed è in grado di esaltarsi meglio. Il nuovo design dei fari rende l’auto ancor più iconica e riconoscibile.

mazda

Sicurezza

La nuova Mazda 3 è dotata di sistemi di sicurezza attivi e passivi, ed è in grado di supportare al meglio il conducente.

Sono stati infatti studi sia sui nuovi sistemi di sicurezza digitali, ma sono stati ottimizzati anche i paraurti. La nuova scocca è in grado di subire al meglio gli impatti, riducendo le possibilità di infortunio per il guidatore e i passeggeri. Inoltre, grazie ai sistemi di sicurezza attivi come Monitoraggio punti ciechi (BSM) Sistema di riconoscimento segnali stradali (TSR) Sistema di mantenimento della carreggiata (LAS) sistema di avviso cambio di corsia (LDWS) Sistema di rilevazione stanchezza del guidatore (DAA) Supporto alla guida Di nuovo sviluppo Supporto alla guida in colonna (CTS – Cruising & Traffic Support) e Cruise Control adattivo (MRCC) la sicurezza è sempre al primo posto.

Prezzi

La nuova Mazda, in vendita da fine anno, avrà un prezzo compreso tra i 23.200 euro e i 31.200 euro.

© Riproduzione riservata
Leggi anche