La nuova Audi A8 ibrida plug-in nel dettaglio

A causa del suo prezzo, la A8 Plug-in Hybrid probabilmente non sarà per tutti.

In attesa che l’Europa cambi il protocollo di misurazione WLTP per gli ibridi plug-in, Audi ne sta approfittando per offrire una nuova Audi A8 TFSI e. Rinnovata alla fine del 2021, l’Audi A8 è ora disponibile con un motore ibrido plug-in.

Questa variante dovrebbe senza dubbio rappresentare una parte significativa delle vendite riservate della limousine, di cui 2.926 sono state venduti in Europa.

Fino a 44 km di autonomia per l’Audi A8 TFSI e

L’Audi A8 60 TFSI e è alimentata da un motore V6 da 3,0 litri e un motore elettrico con una potenza combinata di 462 CV e 70 Nm di coppia. La combinazione è alimentata da una batteria da 14,4 kWh e promette fino a 44 km di autonomia elettrica.

Dopo un calcolo intelligente, la limousine (disponibile anche in una versione L più lunga) promette tra 1,8 e 2,1 l/100 km a seconda della versione scelta (40-47 g/km di CO2).

audi a8 tsfi e

La A8 Plug-in Hybrid probabilmente non sarà per tutti. Il suo prezzo di partenza è fissato a 116.500 euro, o 123.100 euro con la versione a passo allungato. La nuova Audi A8 2022 si rinnova esteriormente presentando un nuovo design della griglia anteriore, a cui si affiancano inserti cromati tridimensionali che conferiscono all’auto un aspetto maggiormente incisivo. I proiettori anteriori a LED si rinnovano nel look, riuscendo ad integrarsi perfettamente nel paraurti.

In particolare, se si guarda attentamente la parte inferiore dei gruppi ottici.

La vista laterale mostra un tetto più ribassato rispetto alla versione precedente. I passaruota assumono un ruolo più importante, saltando immediatamente allo sguardo. Il tetto assume una forma più slanciata verso il basso, che conferisce alla berlina maggiore sportività.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alfa Romeo Tonale: il SUV ibrido plug-in

Moto, macchine….Poker Run

Leggi anche
Contents.media