Notizie.it logo

Lamborghini Aventador SVJ: Scheda e prezzo della Jota

Lamborghini Aventador SVJ

Lamborghini Aventador SVJ: la Supercar che resta fedele al V12 aspirato, riportando in auge la lettera che contraddistingue le Lamborghini più estreme.

Il marchio di Sant’Agata ha già abituato clienti ed appassionati a versioni più spinte delle già potenti supercar, questo è il caso della Lamborghini Aventador SVJ. Oltre a prendere l’acronimo Super Veloce è stata aggiunta una J che sta per Jota. Questo nome è stato implementato per la prima volta sulla Miura, dallo storico collaudatore e ingegnere neozelandese Bob Wallace che migliorò la Lamborghini Miura, creando la famosa Miura Jota.

Scheda tecnica Lamborghini Aventador SVJ

Lamborghini Aventador SVJ scheda tecnica

L’elemento principale della SVJ è sicuramente il motore. La Lamborghini Aventador SVJ monta infatti il celebre V12 aspirato 6.5 di cilindrata capace di erogare una potenza di 770 cavalli e 720 Nm di coppia massima a 6.750 giri/min. La velocità massima è come quella di altre supercar dello stesso segmento, nel caso di questo modello è di 350 km/h.

Il peso è solitamente un problema per le supercar, in particolare per un marchio come Lamborghini. L’ Aventador SVJ sembra in realtà essere un’eccezione alla regola, infatti ha un peso che si aggira tra i 1.525 e i 1.575 chilogrammi.

Questo la rende particolarmente scattante, nonostante il passo lungo. Lo 0-100 avviene in soli 2.8 secondi e come si è visto la velocità che è in grado di raggiungere è veramente elevata. Ovviamente non essendo il classico esemplare di Aventador ma avendo appendici aerodinamiche particolari tende ad offrire il massimo delle prestazioni in pista, nonostante possa tranquillamente essere utilizzata su strada.

Infotainment nello stile Lamborghini

L’abitacolo della Lamborghini Aventador SVJ ricalca il corso generazionale del marchio di Sant’Agata Bolognese, in questo modello è presente un largo utilizzo dell’Alcantara sia sui sedili, che hanno cucite le sigle del modello con la J di colore rosso, che sul volante.

Lamborghini Aventador SVJ infotainment

Il tachimetro è di tipo digitale e cambia a seconda della mappa motore scelta, esse sono 3: Strada, Sport e Corsa. La modalità Corsa è ovviamente quella più prestazionale, la vettura abbassa il proprio baricentro, il motore è nella mappa più potente, permettendo di offrire il massimo delle prestazioni e si attiva il sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva) permettendo così di sfruttare tutta la tecnologia di Lamborghini.

Prezzo Lamborghini Aventador SVJ

Essendo una Supercar particolare ha un prezzo adeguato a questa sua particolarità. Non è prodotta in serie limitata, questo non vuol dire che costi poco. Il prezzo di partenza è di 350.000€.

Un prezzo se vogliamo contenuto, per quello che la macchina è in grado di offrire. Teniamo conto che la lettera J oltre a significare molto per il brand ha anche un significato di tipo sportivo: Essa infatti rappresenta l’omologazione che la FIA concede a modelli da competizione.

Infatti è possibile rendere la propria SVJ adatta a questa categoria così da essere utilizzata esclusivamente in pista, all’interno del programma sportivo del marchio.

Sicuramente non saranno molti i proprietari che faranno questo passo, ma ci auguriamo siano abbastanza per vederle girare negli autodromi più famosi d’Italia e del Mondo.

Ecco altre Supercar che abbiamo trattato:

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.