Land Rover presenta il Defender 130 a 8 posti

La versione più recente e più lunga del Defender, il 130, è stato ampliato fino a 8 posti. Tuttavia, non dispone di un motore V8.

Land Rover sta aprendo una nuova strada con il suo nuovissimo Defender 130, il più lungo della gamma dopo il più piccolo 90 e il popolare 110. La nuova versione del famoso avventuriero britannico sembra avere uno zaino in spalla, dato che lo sbalzo posteriore è stato esteso a tal punto che il Defender 130 è uno dei SUV più grandi d’Europa: 5,35 metri di lunghezza.

Più grande di una Mercedes GLS, di una BMW X7 e lunga quanto una… Cadillac Escalade!

Se eravate già preoccupati di guidare un 110, fate attenzione a questo 130. Il gigante britannico non entrerà in tutti i garage, ma ha una spiegazione per questo allungamento XXL: una nuova fila posteriore, in grado di ospitare tre adulti.

Il Defender 130 per le famiglie (molto) numerose

Land Rover promette uno spazio sufficiente nella fila posteriore per ospitare tre adulti.

Il Defender dispone anche di un nuovo sistema di climatizzazione a quattro zone con un’impostazione dedicata ai passeggeri della terza fila. Il resto degli interni è classico, con un look e una sensazione nuovi rispetto ai Defender precedenti. Lo schermo touchscreen curvo da 11,4 pollici è incluso, così come tutte le caratteristiche tecnologiche e di comfort che potreste già trovare in un Defender 110.

Ma dove la 130 brilla davvero è nel campo del volume: il bagagliaio vanta già 389 litri in configurazione otto posti, che non è ridicolo se si considera lo spazio offerto ai tre passeggeri posteriori.

Con le due file di sedili abbattute, il volume di carico raggiunge i 2,3 metri cubi. Enorme, ma non stratosferico. Un semplice minivan fa quasi altrettanto bene in un formato molto corto.

land rover Defender 130

Nessun V8 o ibrido per il momento

Al momento del lancio, Land Rover sembra privilegiare i motori ibridi leggeri. Sono già previste le versioni P300 e P400 con motore a benzina a sei cilindri in linea e la versione diesel D300. Tuttavia, l’ibridazione plug-in non è ancora stata confermata, così come il V8, attualmente disponibile solo nei Defender più corti. Forse per motivi di peso? Il Defender 130 sarà altrettanto capace in fuoristrada, nonostante un angolo di partenza logicamente sfavorevole a causa del lungo sbalzo posteriore. E su strada, rimarrà confortevole grazie alle sospensioni pneumatiche di serie. Infine, i livelli di allestimento sono molto tradizionali: HSE, X Dynamic SE, X Dynamic HSE e X.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media