Matteo Berrettini: le auto del campione di tennis

Matteo Berrettini, il campione di tennis, uno degli sportivi italiani più in vista. Quali sono le automobili favorite dall'atleta romano?

Matteo Berrettini, 23enne romano, non ha bisogno di presentazioni essendo salito alla ribalta delle cronache, negli ultimi tempi, in virtù dei successi tennistici che sta raccogliendo in ogni dove, specialmente su erba.

Parliamo infatti del professionista italiano meglio piazzato nel ranking ATP, nonché dell’undicesimo al mondo, in questo momento.

Lo sportivo, piuttosto riservato, non parla spesso della sua vita privata e difficilmente si fa fotografare con accompagnatrici. Ciò vale anche per quelle a quattro ruote.

Può interessarti anche: “Le auto di Stranger Things: le 4 ruote nella serie

Una fiammante Peugeot per Matteo Berrettini

Il tennista è brand ambassador per Peugeot e la casa del leone gli ha messo a disposizione, già dallo scorso anno, una bella 508 per via della divisone italiana del costruttore transalpino.

Si tratta di una compagna di viaggio invidiabile, dotata di comfort, piacere di guida e di una sicurezza ai vertici del mercato nel settore di riferimento. Lo stile distintivo della vettura, inoltre, si adatta perfettamente a un giovane ambizioso come Berre.

La sua 508 si contraddistingue infatti per la carrozzeria Fastback, innovativa e dinamica, bellissima da ammirare e ricca di dettagli unici come i finestrini liberi da cornice e il grintoso frontale con luci led.

L’auto è top di gamma per quanto riguarda la tecnologia di bordo: oltre a montare l’ultima versione dell’innovativo volante Peugeot i-Cockpit è anche dotata di scanner infrarossi per la guida notturna (Night Vision), sospensioni Multilink e Active Suspension Control per variarne la rigidità su tre differenti livelli.

Una relazione duratura

Il rapporto tra Matteo Berrettini e Peugeot non è una novità. Il tennista ha prestato altre volte il suo volto e tempo alle promozioni della casa automobilistica francese.

Negli scorsi anni fu infatti già testimonial sia per la precedente versione della 508, sia per il lancio di un recente restyling di 308, apparendo come guest star durante il tour italiano di promozione del modello.

L’ammiraglia Peugeot 508 è stata molto apprezzata, sicuramente per ragioni di sponsorizzazione ma a quanto è parso dall’intervista anche per gusto personale, da Matteo Berrettini che, al momento, la tratta come sua auto principale.

Per quanto riguarda il resto del garage del tennista romano serpeggia il mistero ma, data la sua giovane età, con ogni probabilità avremo aggiornamenti in futuro sulle sue preferenze al volante.

Può interessarti anche: “Peugeot 308 GT Castagna: un’auto unica dal fascino italiano

Scritto da Mattia Mezzetti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Contents.media