McLaren MCL35: motore e velocità di punta della monoposto di Woking

McLaren MCL35, tutto sulla nuova monoposto del team di Woking per la stagione 2020.

E’arrivato il momento di presentare un’altra auto la McLaren MCL35. La monoposto studiata e realizzata dai tecnici della scuderia nel loro quartier generale di Woking. E’ la seconda che è equipaggiata dal propulsore realizzato da Renault. Una vettura che già alla prima gara stagionale ha dimostrato notevoli miglioramenti rispetto alla passata stagione.

Se manterrà questo ritmo potrà tranquillamente ambire al terzo posto della classifica costruttori. In questo articolo scopriremo tutti i principali dati tecnici di questa vettura di Formula 1.

McLaren MCL35: il motore

Ecco i dati tecnici relativi al motore ed alla power-unit:

  • Power Unit: Renault E-Tech 2020
  • Peso Minimo: 145 Kg
  • Componenti PU: Motore a combustione interna, MGU-K, MGU-K, ES, Turbo e centralina elettronica
  • Motore a combustione interna:
  • Cilindrata: 1600cc
  • N° cilindri e angolo: 6 a V 90°
  • Valvole per cilindro: 24
  • Numero massimo di giri: 15.000 giri/min
  • KG di carburante per gara: 110
  • Iniezione diretta di carburante, singolo iniettore per cilindro, capacità massima 500 bar
  • Ricarica a pressione: Compressore di scarico e turbina monostadio, albero comune

Poi troviamo il sistema di recupero dell’energia ibrido, l’MGU-K è elettrico ed è accoppiato all’albero motore.

Il turbocompressore è anch’esso elettrico ed è accoppiato al sistema MGU-H. L’energia viene immagazzinata in batterie a litio con capacità variabile da un minimo di 20 ad un massimo di 25 KG.

Velocità di punta

La velocità di punta della McLaren MCL35 è una delle più elevate, tenendo come riferimento i dati ufficiali Pirelli delle qualifiche del GP d’Austria 2020. Queste han visto nel punto più veloce una velocità di 320 km/h la quinta assoluta.

Advertisements

Il distacco rispetto alla più veloce Mercedes è di soli 2,4 km/h il che fa ben sperare sui circuiti veloci come Spa, Monza ma anche lo stesso Red Bull Ring nel secondo appuntamento stagionale. La MCL35 a Zeltweg è sempre nella Top 7 delle auto più veloci il che testimonia quanto sia buona in tutti i settori del circuito.

Sulle piste veloci può dire la sua, bisogna aspettare l’Ungheria o Barcellona per vedere il comportamento nelle curve medio-lente anche se nei test non si era comportata male.

Complessivamente è una vettura dotata di una buona velocità massima che garantisce buoni settori che si traducono in un tempo interessante sul giro veloce.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Renault E-Tech Hybrid e Plug-In: la rivoluzione ibrida che non ti aspetti

Renault RS20: livrea, motore e caratteristiche della francese

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.