Mercedes-Benz EQC: il primo SUV 100% elettrico della casa tedesca

La Mercedes-Benz EQC, primo modello full-electric della casa automobilistica tedesca, raggiunge una potenza di 408 CV e ha un’autonomia di 450 km.

La Mercedes-Benz EQC rappresenta il primo passo verso l’era dell’e-mobility compiuto dalla casa automobilistica di Stoccarda. La prima versione dell’auto elettrica, già annunciata al Salone dell’Automobile di Parigi nel 2016, è stata rilasciata sul mercato a metà del 2019.

In poco tempo, la EQC si è trasformata in uno dei prodotti più innovativi e interessanti nel panorama dei veicoli elettrici, insieme all’Audi e-Tron.

Mercedes-Benz EQC: design esterno

L’appartenenza della Mercedes-Benz EQC a una nuova era, proiettata verso una mobilità più ‘green’ e futuristica, si evince già dal design esterno del SUV. Il frontale dell’auto, infatti, è caratterizzato da un’esclusiva griglia, imponente e stilizzata, che ingloba nella sua struttura anche i fari Multibeam LED, messi in risalto da rifiniture blu.

Gli inserti blusono stati scelti da Mercedes-Benz per contraddistingue tutti i modelli elettrici delle gamma. Il posteriore della EQC, invece, appare simile a quello affusolato dei SUV- coupé.

La Mercedes-Benz EQC ha una lunghezza di 4.762 mm, una larghezza di 1.884 mm e un’altezza di 1.624 mm mentre il passo misura 2.873 mm.

LEGGI ANCHE: Kia e-Niro: il crossover compatto coreano 100% elettrico

Design interno e infotainment

Il design interno della Mercedes-Benz EQC si configura come la perfetta fusione tra innovazione tecnologica ed eleganza realizzata combinando strumenti dall’aspetto premium con strumenti dall’aspetto digitale. L’abitacolo è dotato di un doppio display realizzato in modo tale da creare l’illusione che si tratti di un unico elemento. Ogni display misura 10,25”: il primo è posizionato dietro il volante e rappresenta il quadro strumenti mentre il secondo è collegato al sistema di infotainment.

Il sistema di infotainment supporta Apple CarPlay e Android Auto ed è corredato da navigatore bi-zona e climatizzatore automatico bi-zona.

Il bagagliaio ha una capacità di 500 litri, espandibile fino a 1.460 litri abbattendo completamente il divanetto posteriore.

Motore, alimentazione e prezzo

La Mercedes-Benz EQC è equipaggiata con due motori elettrici posizionati rispettivamente sull’asse anteriore e sull’asse posteriore del SUV, abbinati a cambio automatico. La potenza totale del SUV è pari a 408 CV o 300 kW mentre l’autonomia delle batterie consente di percorre circa 450 km con una sola ricarica. La Mercedes-Benz EQC può essere ricaricata comodamente da casa tramite Wallbox, tramite stazioni di ricarica pubbliche o rete di ricarica rapida IONITY.

Il prezzo base di listino previsto per il SUV parte da 79.550 euro.

LEGGI ANCHE: Kia e-Soul: il nuovo crossover coreano 100% elettrico

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercedes GLE: il Suv moderno e stellato

Nissan Micra: il rivoluzionario restyling della quinta generazione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media