Mercedes EQV: tutte le caratteristiche nel dettaglio

Ecco tutto ciò che devi sapere sull'equivalente elettrico della Mercedes Classe V.

L’equivalente elettrico della Mercedes Classe V, la Mercedes EQV offre un’autonomia di oltre 400 chilometri con una sola carica. Ecco tutte le sue caratteristiche.

Design della Mercedes EQV

Presentata come concept nel 2019 al Salone di Ginevra, la Mercedes EQV è stata rivelata nella sua forma definitiva nell’agosto 2019.

È in realtà la versione elettrica della Classe V a combustione, o un derivato del SUV eVito che trasporta passeggeri.

Parte della gamma EQ, che si riferisce ai modelli 100% elettrici del marchio tedesco, la Mercedes EQV si caratterizza per i suoi marchi EQ, la sua firma luminosa, la sua griglia nera con lame sottili e contorno nero.

La navetta elettrica è disponibile in due stili di carrozzeria, il 5,14 metri “Long” o “L” e il 5,37 metri “Extra Long” o “XL”.

La EQV può ospitare fino a otto passeggeri a seconda della sua configurazione e ha una capacità massima di 1.030 litri (1.410 litri in XL). Inoltre, la sua altezza di 1,90 metri permette l’accesso a tutti i parcheggi sotterranei.

Motori e prestazioni della Mercedes EQV

Il motore elettrico integrato nella parte anteriore del veicolo produce 150 kW di potenza, o 204 CV, e 362 Nm di coppia.

Questi sono valori di picco, poiché il marchio specifica una potenza continua di 70 kW o 95 CV. Mentre Mercedes non dà alcuna indicazione della velocità da 0 a 100 km/h, annuncia una velocità massima fino a 160 km/h e la presenza di varie modalità di guida e rigenerazione.

Batteria e autonomia della Mercedes EQV

La batteria della Mercedes EQV ha una capacità di 100 kWh, di cui 90 kWh utilizzabili.

La batteria si trova sotto il pavimento in modo da non impattare l’interno del veicolo.

Mercedes dichiara un’autonomia teorica media di 353 chilometri WLTP e un consumo medio di 28,3 kWh/100 km. La versione “Extra Long” o “XL” offre 351 chilometri per carica e un consumo di carburante leggermente superiore di 28,5 kWh/100 km.

Mercedes EQV caratteristiche

La ricarica

Nella Mercedes EQV, il portello di ricarica si trova sul lato sinistro del paraurti anteriore. Il caricatore di bordo della EQV ha una capacità di 11 kW e può essere caricato completamente in meno di 10 ore.

È completato da un connettore standard Combo da 110 kW. Su una stazione di ricarica veloce, il produttore dichiara una carica dal 10% all’80% in meno di 45 minuti. In modalità Combo, la potenza di carica della Mercedes EQV può arrivare a 110 kW.

Prezzo e commercializzazione della Mercedes EQV

La EQV è arrivata nel 2020. Come standard, ha ricevuto il sistema MBUX in auto con un touchscreen da 10,25 pollici. Incorpora caratteristiche specifiche della gamma EQ, così come i comandi vocali e la navigazione specifica. Mentre l’esterno presenta undici colori, il lussuoso interno offre una scelta di tre finiture, inserti e lucernari. Per quanto riguarda il prezzo, la EQV parte da € 84.697.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sono Sion: design, dimensioni, motori e autonomia

Hyundai Ioniq 6: design, motori e autonomia

Leggi anche
Contents.media