Mercedes Vision AMG: tutte le informazioni e le immagini

Mercedes ha appena presentato la sua prima AMG a emissioni zero. Ecco le sue caratteristiche principali...

Che si tratti di Mercedes, Mercedes-Maybach o Mercedes-AMG, il marchio tedesco ama usare il termine ‘Vision’ per le sue concept car. È un termine evocativo che preannuncia un cambiamento. La showcar Vision AMG presentata qualche giorno fa non fa eccezione alla regola e dimostra che tra qualche anno, come la casa madre, anche la divisione performance di Mercedes-AMG diventerà completamente elettrica.

Ecco un’occhiata a questa concept car dal design spettacolare.

Mercedes Vision AMG: elettrica e snella

Con il suo passo lungo, gli sbalzi corti all’anteriore ma non al posteriore, le spalle pronunciate e la forma muscolosa, la Vision AMG ha proporzioni sorprendenti, che deve alle possibilità offerte dalla sua piattaforma interamente elettrica, AMG.EA. Ancora in fase di sviluppo ad Affalterbach, sarà utilizzata per tutte le future auto sportive a emissioni zero a partire dal 2025.

Una caratteristica particolare è la firma luminosa, che imita il famoso logo della stella ma senza il contorno. La stella si trova anche sul cofano, come sulla supercar One. La parte frontale, non meno sorprendente, ricorda l’altrettanto spettacolare concept Vision EQXX presentato all’inizio dell’anno.

Mercedes Vision AMG caratteristiche

Testa o croce

Quando l’intero gruppo sarà diventato elettrico, non sarà più necessario distinguere tra modelli a combustione interna e a batteria. Ed è proprio questo che annuncia il design di questa Vision AMG, molto più bassa della EQS, per citarne una. Ricordiamo che AMG si è già cimentata in passato nella guida completamente elettrica con la SLS AMG Electric Drive. Recentemente, ha introdotto il badge E Performance sul suo primo veicolo ibrido plug-in, basato sulla AMG GT 4 porte.

Questo motore potrebbe trovarsi sotto il cofano della nuovissima roadster SL, che ora porta il marchio Mercedes-AMG.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media