Le migliori auto del 2021 per rapporto qualità – prezzo

Il 2021 si avvicina al suo termine naturale: ripercorriamo l'anno automobilistico. Quali sono stati i migliori modelli per rapporto qualità - prezzo?

Ci stiamo avvicinando a grandi passi al termine di questo 2021 e, come accade puntualmente ogni 12 mesi, molti accompagnano il passaggio da un anno all’altro riguardando indietro ai mesi precedenti. Un modo per celebrare il passaggio sul calendario è quello di classificare quanto sia avvenuto nell’annualità in conclusione.

Tali classifiche lasciano spesso il tempo che trovano, riducendosi a esercizi sterili e nostalgici. Sovente è davvero difficile trovare in esse una rigorosità o scientificità di sorta. È il caso, ad esempio, delle classifiche sulle migliori autovetture dell’anno. Da rivista di motori, però, non possiamo certo esimerci dal guardare indietro su quanto sia avvenuto nel mondo dell’automotive nel corso del 2021 e anche noi abbiamo scelto di stilare una sorta di classifica.

La nostra best of 2021 sarà una classificazione di quelle che riteniamo siano le migliori auto 2021, ordinate per rapporto qualità – prezzo, un elemento che spesso non viene cosiderato abbastanza nella fase di acquisto ma che poi è uno dei fattori principali per la soddisfazione del compratore.

Leggi anche: “Quali auto verranno davvero acquistate nel 2021?

Le migliori auto 2021 per rapporto qualità – prezzo

I modelli di auto sono numerosi e non è sempre facile fare una scelta, se si deve acquistare un nuovo modello.

Alcuni possono guardare principalmente al prezzo ma è un valore soggettivo, poiché non abbiamo tutti la stessa capacità di spesa. Meglio sarebbe allora parlare di rapporto tra qualità e prezzo, ovvero stabilire quali modelli mi facciano spendere meno offrendomi di più.

Naturalmente, anche questo aspetto è difficilmente misurabile con oggettività, in quanto non tutti abbiamo sempre la stessa idea di qualità.

Per entrare a far parte di questa classifica delle migliori auto per rapporto qualità -prezzo le vetture non devono appartenere ad alcun segmento specifico e non sono stati proposti due modelli dello stesso marchio.

Il verdetto è disponibile nelle prossime righe.

Top 5: le migliori auto 2021

Consci che questa classifica delle migliori auto per rapporto qualità – prezzo non vuole essere una Bibbia, bensì soltanto una possibile classificazione, ecco le migliori 5 che abbiamo collocato nelle prime posizioni.

Fiat Panda

A un prezzo poco superiore agli 11mila euro non esistono molte vetture perfette per l’habitat cittadino come Fiat Panda. Le varianti tra cui scegliere sono molto numerose, capaci di accontentare ogni tipo di automobilista e recentemente anche le motorizzazioni si sono allargate fino a coprire ogni possibile esigenza.

Lancia Ypsilon

C’è molta Italia in questa classifica e non perché siamo di parte, bensì perché il ragionamento or ora messo per iscritto relativamente a Panda vale in toto anche per Ypsilon. Se Lancia produce, al giorno d’oggi, soltanto questo modello un motivo dovrà pur esserci. Elegante, raffinata, trendy ma anche pratica, comoda ed economica dato che il prezzo resta sotto i 14mila euro, come entry level. Con la versione ibrida, si può anche pesare meno sull’ambiente.

Dacia Duster

Quella per il SUV è una passione che non sembra in prossimità di sopirsi, non a caso questi modelli sono perennemente tra i più venduti. Auto potenti e spesso lussuose, non di rado sono molto costose. Non è il caso di Duster, che parte da 12.200 euro con la sua versione più spartana, alla quale è possibile però aggiungere poi numerosissimi optional. Questo modello ha avvicinato moltissimi automobilisti al segmento del SUV e non sembra accusare stanchezza.

Toyota Yaris

La più iconica tra le vetture della casa giapponese, Yaris è affidabile e propone caratteristiche più che sufficienti per la circolazione quotidiana fin dalla sua versione base. Di serie infatti si trova già la frenata automatica di emergenza, anche a basse velocità, molto importante per la sicurezza, e tutta una lunga serie di altri ausili tecnologicamente avanzati.

Disponibile in versione a 2 o 4 porte, Yaris ha un prezzo a partire da 15.300 euro.

Jeep Renegade

Il modello più piccolo nella gamma Jeep è uno dei più interessanti e di successo nel suo segmento. Disponibile anche con trazione integrale e assolutamente robusto, Renegade ha dimensioni esterne contenute e adatte alle città e si presenta con motorizzazioni che possono accontentare anche l’automobilista sportivo. I prezzi partono da 23.300 euro.

Leggi anche: “Testimonial dell’automobile: da Federer a Nadal, da Di Caprio a Vatanen

Scritto da Mattia Mezzetti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ducati Scrambler Tribute Pro: Omaggio al passato delle casa italiana

Renault Arkana E-TECH Hybrid: prezzo, prestazioni e autonomia del full hybrid

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media