Off road: i migliori modelli del 2020

Imponenti, minacciosi ma soprattutto perfetti per affrontare qualsiasi percorso nelle condizioni più estreme: ecco i migliori off road del 2020.

I fuoristrada sono un must per chiunque abbia bisogno di possedere un veicolo capace di affrontare situazioni di guida impossibili per le normali vetture o, anche, per i SUV più avanzati. Gli off road, infatti, rappresentano una categoria a sé stante nel mercato automobilistico e si distinguono per alcune caratteristiche comuni come marce ridotte e trazione integrale o anche elementi specifici relativi alla tipologia di telaio, angoli e sospensioni adottate.

Nel corso degli anni, i modelli di fuoristrada realizzati dalle differenti case automobilistiche sono diventati sempre più sofisticati e tecnologici. Di seguito, una lista delle migliori auto off road 2020 rilasciati nel corso del 2020.

Migliori auto off road 2020

Nissan Navarra

La Nissan Navarra è un fuoristrada pick-up inarrestabile: il prodotto beneficia di oltre ottant’anni di esperienza maturata dalla casa automobilistica giapponese nella progettazione di solidi pick-up. Il veicolo presenta sospensioni posteriori a cinque bracci e un notevole incremento delle capacità di carico.

Il sistema di infotainment NissanConnect sfrutta l’Alliance In-Veicle Connectivity (A-IVC), supporta sia Apple CarPlay che Android Auto e si connette a un display touchscreen da 8’’ con risoluzione HD. Il motore è disponibile in due versioni, rispettivamente da 163 CV e 190 CV di potenza e coppia massima di 425 Nm, abbinato a cambio manuale a sei rapporti. Il prezzo base della Nissan Navarra parte da 30.850 euro.

Jeep Wrangler

La Jeep Wrangler, rivisitata nel 2018 e arricchita con la versione pick-up Gladiator, è il veicolo dell’aspetto più fedele al design originale degli off road. Il fuoristrada è dotato di sistema di trazione integrale Command-Trac per gli allestimenti Sahara e Sport e di sistema Rock-Track per l’allestimento Rubicon. Il sistema di infotainment Unconnect di quarta generazione si avvale di display touchscreen da 7’’ o da 8,4’’ che supporta sia Apple CarPlay che Android Auto. La Jeep Wrangler può essere acquistata con differenti alimentazioni diesel o benzina, abbinati a cambio automatico a otto rapporti specifico per fuoristrada. Il prezzo base della Jeep Wrangler parte da 50.000 euro.

Land Rover Defender

La nuova Land Rover Defender è stata riproposta sul mercato dopo aver subito un’importante operazione di restyling. Il modello, nato oltre 70 anni fa, ha affrontato ogni genere di sfida ed è uno degli off road più utilizzati dalle forze dell’ordine, dall’esercito e dalle unità di soccorso a livello mondiale. La Land Rover Defender presenta una capacità massima di carico statico sul tetto pari a 300 kg, una capacità di traino che può raggiungere i 3.500 kg, trazione integrale permanente e trasmissione a due velocità. Il veicolo è disponibile nelle lunghezze indicate come 90, 110 e 130 e in differenti alimentazioni, tra cui la versione ibrida Plug-in (PHEV). Inoltre, il Configurable Terrain Responce, per la prima volta adottato dal colosso automobilistico inglese, consente di regolare il fuoristrada in base al tipo di terreno da percorrere mentre il programma Wade rende possibile attraversare strade allagate senza riscontrare alcun danno, a patto che la profondità dell’acqua non superi i 900 mm. Il prezzo base della Defender parte da 50.450 euro.

Ford Ranger Raptor

La Ford Ranger Raptor è un fuoristrada pick-up con un’indole marcatamente sportiva, caratterizzato da forme imponenti e muscolose. Il design interno è connotato da sedili sportivi e volante in pelle mentre il sistema diinfotainment è collegato al display posizionato nella console centrale. La vettura è equipaggiata con FordPass Connect: un modem integrato che consente di inviare comandi di apertura e chiusura dell’off road a distanza, di controllare costantemente informazioni relative al traffico o di connettere al Wi-Fi fino a dispositivi mobili. La Ford Ranger Raptor ha un motore diesel 2.0 EcoBlue biturbo da 204 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, abbinato a cambio automatico con 10 marce. Inoltre, il fuoristrada ha adottato il sistema Terrain Management System che consente di impostare sei diverse modalità di guida, a seconda del tipo di percorso da affrontare. Il prezzo base del veicolo parte da 63.000 euro.

Mercedes Classe G

La seconda generazione della Mercedes Classe G riprende il design squadrato e minimalista tipico della prima serie, arricchendolo di innovativi elementi come, ad esempio, i gruppi ottici LED. Il design interno appare tecnologico e raffinato: la plancia è dominata da due display attraverso i quali controllare il sistema di infotainment MBUX e la strumentazione digitale. L’abitacolo, inoltre, presenta rivestimenti in pelle estremamente raffinati che rimarcano la natura premium del fuoristrada. L’off road è caratterizzata da tre differenziali autobloccanti, telaio a longheroni e traverse e marce ridotte. Le alimentazioni possono essere sia diesel che benzina e raggiungono una potenza massima pari a 571 CV. Il prezzo base della Mercedes Classe G parte da 104.780 euro.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiat 500C Electric: prezzo e caratteristiche della cabrio 100% elettrica

BMW Serie 2: le caratteristiche specifiche e i modelli

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media