MotoGP Gran Premio d’Austria: risultati qualifiche

L'esito delle qualifiche del Gran Premio d'Austria sul circuito di Spielberg

Si accende il Motomondiale. Il circus si sposta dalla Repubblica Ceca al circuito di Spielberg dove andrà in scena il MotoGP Gran Premio d’Austria: quarto appuntamento della stagione 2020.

Dopo la doppietta nelle prime due gare di Fabio Quartararo in sella alla Yamaha Petronas, ecco che a sorpresa a Brno è stato il rookie Brad Binder su Ktm a mettersi davanti a tutti portando al successo per la prima volta la sua scuderia.

Trionfo che è stato il primo nella classe regina anche per lo stesso pilota sudafricano.

Il quarto Gran Premio della stagione promette un’altra lotta serrata tra più piloti. Le prove libere hanno dato dimostrazione di come a giocarsi le prime posizioni siano potenzialmente almeno in quattro. La Ktm, sul circuito di casa, si è confermata molto veloce con Pol Espargarò capace di un’ottima sessione di prove libere alla prima uscita del weekend.

Alle sue spalle è tornata la Ducati ufficiali con Andrea Dovizioso. Bene anche Nakagami terzo. Più staccato il leader del mondiale Quartararo solo 10°. Peggio hanno fatto le due Yamaha ufficiali di Vinales e Rossi rispettivamente in 11° e 13° posizione.

Nelle libere due, disputate venerdì pomeriggio, è Jack Miller a mettersi davanti a tutti ma la sessione praticamente non è stata svolta a causa delle condizioni meteorologiche che hanno visto la pista bagnata a tratti.

Di fatto i piloti hanno fatto registrare tempi molto più alti della prima fase di prove.

Sorpresa, invece, per nelle FP3 con Vinales più veloce di tutto e Miller secondo. Dovizioso confermatissimo alle sue spalle, sintomo che la Ducati, almeno in questo circuito, sarà protagonista. Morbidelli e Quartararo non velocissimi ma nei primi dieci. Male Valentino Rossi solo 13° e che dovrà passare dalla Q1 per sperare di giocarsi le sue carte per le prime piazze.

Gran Premio d’Austria: qualifiche

Alle 14.10 al via le qualifiche.

Come sempre, prima le FP4 dove i piloti proveranno a sistemare la loro moto in vista della gara.

Si accendono i motori e inizia la sessione.

Ricordiamo che dopo questa fase, tra i piloti che saranno impegnati in Q1 ci sarà anche Valentino Rossi.

Molto buoni i giri di Pol Espargaro e di Zarco, per ora in vetta al gruppo.

Lo spagnolo della Ktm si conferma primo. Ottimo giro anche di Dovizioso alle sue spalle.

Poco più di dieci minuti alla fine delle FP4. Poi sarà il turno delle Q1 prima della grande lotta per la pole position.

Piccola caduta per l’Aprilia di Espargaro e per la Ktm proprio di suo fratello Pol. Nessun danno per entrambi.

Squillo di Rossi che ha trovato un ottimo giro sul finire della sessione.

Si concludono le FP4. Tra pochi minuti sarà il momento della Q1.

Tra i piloti impegnati in questa fase anche Rossi, Binder e Zarco.

Partono le Q1.

Che tempo per Zarco! 1:23.865, subito forte il pilota che si mette davanti a tutti.

Anche Petrucci, Rossi e Binder sono lì che si giocano l’accesso alla Q2.

In questo momento Zarco e Petrucci sarebbero in gioco per la pole position. Rossi è a soli 18 millesimi dal primo tempo.

Scintille tra Petrucci e Aleix Espargaro, colpevole di aver disturbato il giro dell’italiano.

Gran tempo di Valentino Rossi che supera Petrucci e si piazza in seconda posizione. Saranno lui e Zarco a giocarsi la pole position nella Q2.

Caccia alla pole position! Si parte.

Vinales! 1:23.892. Lo spagnolo si mette in testa al gruppo.

Fa meglio Quartararo con 1:23.787 che risponde a Vinales.

Botta e risposta ancora tra Vinales e Quartararo che si rimette davanti a tutti. Bene Miller che si mette tra i due.

Ancora Vinales! Che battaglia: 1:23.694.

Bene Mir e Rins, al momento terzo e quinto.

Prima fase della sessione davvero spettacolare con il duello Vinales-Quartararo molto intenso. Faticano, per ora, Dovizioso e Rossi.

1:23.643 per Vinales. Grande giro per lo spagnolo.

Dovizioso! Che tempo. 1:23.618. L’italiano porta la Ducati davanti a tutti.

Vinales! Ancora lui scende a 1:23.450. Clamoroso tempo.

Grande pole position di Vinales. Secondo Miller e terzo Quartararo.

Questa la classifica finale e la griglia di partenza:

1 – Vinales

2 – Miller

3 – Quartararo

4 – Dovizioso

5 – P.Espargaro

6 – Mir

7 – Morbidelli

8 – Rins

9 – Zarco

10 – Nakagami

11 – Oliveira

12 – Rossi

13 – Petrucci

14 – A.Espargaro

15 – Crutchlow

16 – Lecuona

17 – Binder

18 – A.Marquez

19 – Bradl

20 – Smith

21 – Rabat

22 – Pirro

Scritto da Andrea Medda
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Dovizioso dice addio alla Ducati

Gran Premio di Spagna 2020: la classifica delle qualifiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.