Nissan Townstar elettrica: design, motori e autonomia

Basata sulla piattaforma CMF-B dell'Alleanza Renault-Nissan, la Townstar riprende la maggior parte delle linee del nuovo Kangoo.

La versione ribattezzata della Renault Kangoo ZE, l’auto elettrica Nissan Townstar ha un’autonomia di quasi 300 km. Ecco le sue caratteristiche essenziali.

Nissan Townstar design

Basata sulla piattaforma CMF-B dell’Alleanza Renault-Nissan, la Townstar riprende la maggior parte delle linee del nuovo Kangoo.

Tuttavia, il nuovo veicolo utilitario giapponese differisce dalla sua controparte a forma di diamante per alcuni elementi specifici. Questo è particolarmente vero per la griglia anteriore, dove i fari e le luci a LED sono direttamente ispirati alla Nissan Ariya.

All’interno, la presentazione è quasi identica a quella del Kangoo. C’è un quadro strumenti digitale con un touch screen da 8 pollici.

Motori

Identico al nuovo Kangoo elettrico, il motore elettrico della Townstar fornisce 90kW di potenza e 245Nm di coppia.

In questa fase, la velocità massima non è annunciata.

Autonomia e ricarica della Townstar elettrica

La batteria ha una capacità utile di 44 kWh e un’autonomia fino a 275 km nel ciclo WLTP.

Per la ricarica, la Townstar Electric di Nissan è dotata di un caricatore AC da 11kW di serie (22kW opzionale). Ha anche un sistema di ricarica veloce.

Il furgone Nissan è disponibile in due versioni principali:

  • Configurazione che offre un volume di 3,9 m3, equivalente a due europallet
  • Combi Ludospace con una capacità di 5 passeggeri e un volume di carico di 775 litri
Nissan Townstar caratteristiche

Uscita e prezzo

Assemblata a Maubeuge (Nord), sulle stesse linee di produzione del Renault Kangoo elettrico, la Nissan Townstar inizierà ad essere commercializzata nel 2022.

In questa fase, il suo prezzo non è stato rivelato.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mahindra M7Electro: scheda tecnica e caratteristiche

Subaru Solterra: le caratteristiche essenziali del SUV

Leggi anche
Contents.media