Nuvion: Brand giovane per i giovani

Bello, comodo e potente. Tutto questo è il Nuvion, new entry sul mercato firmata Quadro Vehicles.

Nasce finalmente Nuvion, il nuovo brand formato da Quadro Vehicles. Questo progetto, creato inizialmente in collaborazione con SYM, si pone come obiettivo quello di innovare la mobilità urbana attraverso la produzione di una linea di veicoli comodi e sicuri in città.

A rendere ulteriormente attrattivo questo progetto è l’attenzione che la casa ha deciso di dare alle prestazioni. Il suo motore da 300cc (per ora l’unico disponibile) garantisce infatti al veicolo una spinta ed una potenza paragonabili agli scooter più prestazionali ed emissioni appartenenti alla categoria EURO4. A differenza degli altri scooter il Nuvion può essere guidato con la patente B (quella della macchina), anzichè con la apposita patente A2 degli scooter di cilindrate più alte.

The new city mover

Il Nuvion si propone come un veicolo dinamico, capace di muoversi agilmente nel traffico urbano ma anche di regalare qualche emozione quando si viaggia nelle stradine di una provincia. Il suo design moderno e armonioso lo rende esteticamente unico nel suo genere. Oltre a ciò però offre anche una serie di optional già montati di serie che lo rendono il veicolo perfetto per gli spostamenti cittadini.

Sono infatti presenti le prese USB e da 12v, fondamentali per ricaricare gli smartphone e i portatili. Oltre a ciò è da segnalare la presenza di un vano sottosella piuttosto spazioso che più contenere un casco integrale e un demi-jet. Infine le sue dimensioni ridotte lo rendono decisamente poco ingombrante e agile. Basta pensare che la sella è alta 76 cm e che il veicolo in totale non arriva a 2 metri di lunghezza per rendersi conto di quanto possa muoversi nel traffico.

Tecnologia utilizzata

Il Nuvion utilizza la tecnologia più avanzata della Quadro Vehicles, casa già molto rinomata per le sue soluzioni tecniche geniali. In particolare, oltre ai fari completamente LED e i due display LCD da oltre 4 pollici l’uno, sul Nuvion troviamo il sistema HTS (Hydraulic Tilting System) in una versione ancora migliorata chiamata e-HTS. Questa versione consente un blocco elettronico del tilting attivabile dal manubrio. Non poteva ovviamente mancare l’ABS e il sistema (All Wheel Braking System) che garantisce spazi di frenata ridotti. Il suo serbatoio da 12 litri consente al mezzo di avere una ottima autonomia, che così non dovrà rifornirsi frequentemente. Infine molto interessante l’aggiunta del sistema Start&Stop per una riduzione dei consumi e il sistema di accensione Keyless Go.

Conclusione

Il nuovo progetto, di cui si prevede la commercializzazione a partire da metà 2019, è sicuramente tra i più interessanti nel campo della mobilità urbana. Il suo design innovativo coniugato con la comodità garantita dal sistema HTS e da svariati optional dovrebbero rendere il Nuvion capace di mangiarsi il traffico cittadino in totale sicurezza e comodità. Sicuramente da un punto di vista tecnologico il progetto rappresenta un passo in avanti rispetto ai modelli attualmente in commercio. Da capire se il pubblico riuscirà a cogliere l’innovazione ed apprezzare questo nuovo prodotto ancora sconosciuto ai più. Il prezzo ufficiale per ora non è ancora stato rilasciato, anche se si parla di una cifra intorno ai 6.000 euro. Tutti gli aggiornamenti verranno riportati ovviamente qui, su Motorimagazine.

Scritto da Paolo Serravalle
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Auto Storiche, i gioielli in garage

Pagelle costruttori F1 2018, i voti

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media