Perchè le auto nuove consumano di più?

Quando si acquista un'auto nuova, è necessario prendere delle precauzioni specifiche. Vi spieghiamo quali sono e che effetto hanno sui consumi.

Perché le auto nuove consumano di più? Non dovrebbe essere il contrario? Ebbene, quando si acquista un’auto nuova è necessario adottare degli accorgimenti essenziali. In questo articolo vi spieghiamo tutto ciò che dovreste sapere in merito.

Perchè le auto nuove consumano di più?

Quando si acquista un’auto nuova, è necessario fare il rodaggio. Si tratta di una pratica di vitale importanza ma che, inevitabilmente, porta a un consumo maggiore.

Quando l’auto è in moto, le superfici che vengono a contatto tra loro devono progressivamente corrispondere alla perfezione. L’attrito iniziale porta a una grande quantità di calore e quindi a un consumo maggiore sia di olio che di carburante. 

Si tratta di una sfaccettatura assolutamente normale e temporanea, dato che l’auto deve arrivare a un processo di usura controllata.

Alcune auto sono dotate di una finitura a plateau, in cui il motore è praticamente già rodato e non è necessario prendere precauzioni.

Tuttavia, in ogni caso è necessario prestare attenzione e guidare con cautela almeno per i primi km.

perché auto nuove consumano di più

Alcuni consigli di guida iniziale

Cercate sempre di scaldare il motore e di non partire immediatamente, soprattutto con una guida piuttosto aggressiva. Ciò significherebbe danneggiarlo a prescindere che sia un’auto nuova o usata. Evitate quindi di accelerare all’improvviso e di adottare un’andatura troppo veloce per i primi km.

Non lasciate bruscamente la frizione (cosa che non andrebbe fatta a prescindere), non frenate in modo aggressivo (e soprattutto prolungato) e non tirate troppo le marce.

L’ideale sarebbe guidare in modo abbastanza lento con delle marce basse, in modo da non stressare troppo l’auto.

Insomma, tutte queste precauzioni andrebbero in realtà adottate per qualsiasi auto. Con i modelli nuovi, tuttavia, potrebbe verificarsi un consumo aggiuntivo. Una cosa è certa: questi accorgimenti vi permetteranno di avere un’auto in ottima salute per molti anni.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com