Porsche 911 Carrera 4S 2020: prezzo, cavalli e interni

Porsche 911 Carrera 4S 2020: prezzo, cavalli, interni, prestazioni e allestimenti dell'ultima 911 sportiva.

A breve scomparirà dal mercato la vecchia Porsche 911, ma con essa, entra in gioco la nuovissima gamma 2020 Porsche 911 Carrera 4S. Quest’ultimo allestimento punta ad essere equamente bilanciato tra sportività e comfort a bordo, per creare una Gran Turismo adatta anche al circuito.

Il design rimane uguale sia per la coupé che per l’allestimento Carrera Cabriolet, una chicca per gli amanti delle Spider. Le dimensioni complessive sono: 452 cm di lunghezza, 185 cm di larghezza per un’altezza totale davvero sportiva di soli 1,3 metri.

Porsche 911 Carrera 4S cavalli

Il prezzo della Porsche 911 Carrera 4S parte da 134.051 euro. Si tratta dell’allestimento top di gamma, sorpassato solo dalla stessa configurazione cabriolet, che integra tutti gli optional con il design coupé tipico di una 911 sportiva. Considerando il rapporto qualità/prezzo, il costo è ottimo. Non si possono aggiungere quasi più optional, ma le personalizzazioni, sono all’ordine del giorno. Si potranno fare con circa 5.000 euro degli interni molto più sportivi completi di rollbar, estintore e telemetria per correre.

Porsche 911 Carrera 4S: cavalli e prestazioni

In molti si aspettavano una cavalleria al pari della Porsche GT3 o della Speedster, le attuali versioni della 911 classica, ma invece cambia un po’ tutto. La scelta di Porsche per la carrera è stata quella di inserire una motorizzazione 3 litri benzina da 450 cavalli di potenza. Non parliamo quindi di cifre astronomiche o di reazioni incontrollabili, ma grazie alla tecnologia montata sulla 911, ci si può divertire quanto con una vecchia GT3.

Non è l’auto per “fare il tempo in pista”, ma in qualsiasi circuito Italiano o estero è riuscita a stupire per la sua anima selvaggia e decisa nelle curve e fra i cordoli.

Porsche 911 Carrera 4S prezzo

Le prestazioni non lasciano a desiderare altro. 306 km/h di velocità massima (reale) con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 3,6 secondi. Dati incoraggianti, anche a confronto con la GT3, che ha soltanto 4 km/h in più di velocità massima e qualche decimo in meno nell’accelerazione. La compattezza e la velocità di cambiata e sterzata la rendono perfetta per divertirsi anche fra i passi di montagna.

Interni e tecnologia Carrera 4S

Il tripudio del comfort e degli optional si trova all’interno. Inizialmente bisogna precisare che l’auto è immatricolata per 4 posti, ma quelli posteriori, sono da evitare come su ogni sportiva che si rispetta.

Porsche 911 Carrera 4S interni

I materiali nobili impreziosiscono l’abitacolo come in una vera Porsche. Rimane la tipica accensione a sinistra (se non si ha il keyless) che ricorda le vecchie regine delle piste. Pelle, legno e plastiche forgiate si uniscono al carbonio degli allestimenti speciali Racing. Migliora l’infotainment snellendosi nelle impostazioni e risultando nettamente più veloce rispetto alla 911 classica. Nella 4S poi, si sente che c’è aria di top di gamma. Ogni elemento è il migliore del listino e ti permette anche di stupire il passeggero con simpatici easter eggs e configurazioni delle luci. Bello anche il pomello del cambio automatico a 8 rapporto robotizzato Porsche, rinnovato nel 2018 rende ancora tantissimo per la guida sportiva. Volante esclusivamente sportivo ma con un occhio al comfort, per i viaggi lunghi impostate cruise control adattivo e godetevi il sound lineare dello scarico.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porsche Panamera 4 Sport Turismo: la vettura ancora più spaziosa

Gran Premio del 70° Anniversario: prove libere e classifica

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.