Porsche Cayenne restyling: i dettagli sugli interni

Tutti i dettagli sui cambiamenti previsti.

Lanciata alla fine del 2017, la terza Porsche Cayenne restyling si avvicina lentamente al suo tradizionale facelift di metà carriera.

Porsche Cayenne restyling: un quadro strumenti 100% digitale

La prima caratteristica distintiva dell’interno della Cayenne rivista è il quadro strumenti 100% digitale.

Se il contagiri è ancora posto al centro, come è abitudine della Porsche, gli aghi tradizionali non ci saranno più. Una caratteristica che potrebbe essere adottata su tutte le versioni. Notiamo anche che la console centrale è stata leggermente ridisegnata, mentre il design del selettore del cambio dovrebbe essere ispirato da quello dell’ultima generazione di 911. La Cayenne manterrebbe anche i controlli per l’aria condizionata.

Un esterno simile tranne che per la parte posteriore?

Esternamente, i cambiamenti dovrebbero essere abbastanza piccoli. I fari anteriori saranno rivisti, anche se gli adesivi posti intorno ad essi possono suggerire il contrario, dato che danno lo stesso aspetto dei fari attuali. Ci aspettiamo cambiamenti più grandi nella parte posteriore, dove il produttore ha avuto cura di nascondere la firma luminosa. Tuttavia, possiamo già vedere che la targa sarà posizionata appena sopra il diffusore, invece che al centro del portellone.

Niente che dovrebbe trasformare il grande SUV, che è ancora il più venduto del marchio tedesco.

Porsche Cayenne restyling dettagli

Porsche Cayenne

Il design interno della Porsche Cayenne classica è costruito esclusivamente con materiali di alta qualità, accuratamente rifiniti.

Il cruscotto si contraddistingue per il posizionamento di cinque sezioni circolari: una rappresentata dal contagiri analogico e altre quattro caratterizzate dalla presenza di schermi da 7” tramite i quali è possibile controllare costantemente tutte le più importanti informazioni relative alla guida e al sistema multimediale montato sul SUV.

La plancia centrale, invece, ospita un display touchscreen da 12,3” tramite il quale impostare e gestire il sistema di infotainment. Il bagagliaio ha una capacità di 770 litri, espandibile fino a 1.710 litri abbattendo completamente i sedili posteriori.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Diesel ghiacciato: cosa fare e come evitare che accada

Ferrari Laferrari: prezzo e principali caratteristiche del modello

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media