Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: performance e prezzo

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: la potenza della Turbo S abbinata ad un cuore elettrico in grado di offire lo "sprint" perfetto.

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid. Il mondo delle vetture di lusso si sta sempre di più avvicinando verso il nuovo mondo dell’ibrido ed anche Porsche non è da meno, per questo motivo ha creato la versione più potente con l’aggiunta della propulsione elettrica.

Il vantaggio è notevole, oltre ad avere il massimo della potenza erogata dal motore termico con l’aggiunta della turbina ha un plus di oltre 100 cavalli dato dall’elettrico. E’ la testimone del cambiamento di una casa che ha puntato tutto sul motore termico ma è consapevole che il mondo dell’auto è in fase di trasformazione.

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

Dal punto di vista prestazionale il massimo della cavalleria viene offerta dal V8 che eroga una potenza massima di 550 cavalli che abbinato al motore elettrico che ne sviluppa 130 raggiunge la cifra record di 680 cv il risultato più alto nel segmento, dimostrazione degli studi di Porsche in merito a questa nuova motorizzazione.

Sempre parlando di cifre ecco qui che arriva la nota da supercar di questa berlina di lusso. La velocità massima è di 310 km/h e lo scatto da 0-100 è coperto in soli 3,4 secondi (3,1 con pacchetto Sport Chrono). Non sorprendono questi risultati, d’altronde stiamo parlando di una Porsche anche se è evidente quanto contribuisca in positivo il motore elettrico, in particolare in fase di accelerazione da fermo.

Il cambio è un doppia frizione ad 8 rapporti e la trazione integrale è gestita dal Porsche Traction Management (PTM) che è sempre in grado di offrire la massima aderenza alle quattro ruote motrici in ogni condizione di guida.

panamera-turbo-s-hybrid-01

Interni da berlina di classe

Gli interni presentano un volante sportivo di tipo GT ed i sedili sono di tipo sportivo con regolazione memory a 14 vie e memorizzazione automatica per il sedile del guidatore e del passeggero.

Il tachimetro è digitale così come il sistema di navigazione Porsche Communication Management (PCM) che permette di interfacciare il navigatore con il proprio device mobile grazie ad un’apposita App così da avere tutto sotto controllo anche quando non ci si trova al posto di guida.

I passeggeri posteriori viaggiano molto comodi, questo per via della tipologia dei sedili,che di serie sono in pelle, ma anche perché su questa versione, così come sulla Turbo S a motore termico, sono disponibili optional di lusso come due schermi LCD che permettono di avere una TV in auto.

int-panamera-turbo-s-hybrid

Il prezzo

Il prezzo di partenza della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid è di 193.676€. La lista degli optional di serie è molto corposa anche se crediamo che aggiungendo il pacchetto Sport Chrono e i dischi carboceramici, utili quando si va in pista, per utilizzo “normale” secondo noi è meglio preferire quelli in acciaio, il prezzo salirebbe a ben oltre i 200.000€.

Cifre importanti ma assolutamente in linea con la caratura di questo modello che con l’abbinamento dell’ibrido è forse il “salto nel futuro prossimo” da parte della casa tedesca e di conseguenza un modello destinato a durare per parecchio tempo.

Se siete interessati ad altre vetture del marchio Porsche ecco altri modelli che potrebbero attirare la vostra attenzione:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porsche Panamera 4 E-Hybrid Sport Turismo: caratteristiche dell’ibrida sportiva

Panamera 4 E-Hybrid Sport Turismo 10 Years Edition: prezzo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.