Porsche 718 Boxster T: le caratteristiche della sportiva di razza

Massima ergonomia per una guida sportiva. Questo e molto altro nella Porsche 718 Boxster T

Porsche 718 Boxster T rappresenta il mix giusto tra storia e futuro. La forza dell’esperienza di Porsche abbinata a linee che fanno immaginare viaggi e curve. La capacità di avere sempre tante possibilità: partire senza mai fermarsi.

Porsche 718 Boxster T: caratteristiche

La Porsche 718 Boxster T è una vera sportiva di razza. Adrenalina pura che si conferma fin da uno primo sguardo. DNA Porsche con quel pizzico di grinta e aggressività tipica di una vettura che ama la velocità. Il profilo laterale evidenzia il suo carattere filante e aggressivo che mette al centro il suo motore. Passaruota ampi che ospitano cerchi da 20 pollici verniciati in colore grigio scuro come gli specchietti.

Sulla fiancata, la scritta identificativa 718 Boxter T.

Al suo interno la Porsche 718 Boxster T si concentra “solo” su un elemento: l’importanza della guida. L’elevata ergonomia, la distanza ridotta tra volante e leva del cambio, e l’accesso diretto a tutte le funzioni importanti fanno in modo che il conducente possa avere il massimo del comfort in ogni momento del viaggio. Il volante sportivo può essere utilizzato in diverse modalità (Normal, SPORT, SPORT PLUS e Individual) grazie al pulsante Mode.

Advertisements

La leva del cambio, invece, più corta del solito, sottolinea la vocazione sportiva della vettura. Gli interni, di colore nero sobrio, e il cruscotto con modanature nero lucido, completano in modo armonioso l’abitacolo.

Porsche 718 Boxster T interno

Anche i sedili sportivi Plus (2 vie) con fianchi rialzati e fascia centrale in Sport-Tex resistente, o opzionali i sedili adattivi Plus (18 vie), danno ulteriore idea delle intenzioni della Porsche 718 Boxter T. Sui poggiatesta, inoltre, presente la scritta decorativa “718”.

Per quanto riguarda la connettività, sulla vettura della casa automobilistica tedesca è presente il Porsche Communication Management (PCM), ovvero l’unità di comando dei sistemi audio, navigazione e comunicazione e di numerosi Servizi Car Connect, come ad esempio la possibilità di localizzazione dell’auto tramite smartphone.

Motore e prezzo

Per quanto riguarda il motore, la Porsche 718 Boxter T è dotata di un 2,0 litri che è collocato pochi centimetri dietro il guidatore, in posizione bassa per un baricentro ottimale della vettura. Iniezione diretta (DFI), VarioCam Plus e lubrificazione a carter secco integrata. 220 kW di potenza per ben 300 CV e coppia massima di 380 Nm disponibile già da 1.950 e fino a 4.500 giri/min, grazie alla sovralimentazione turbo.

La vettura è capace di un’accelerazione che raggiunge i 275 km/h a 6.500 giri/min. Da 0-100 km/h in 4.9 secondi che diventano 4.7 secondi col pacchetto Sport Chrono. Grazie al cambio manuale a 6 marce la guida diventa piacevole e senza pensieri ma è disponibile come optional anche il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a 7 rapporti con modalità manuale e automatica.

Per quanto riguarda il prezzo, la Porsche 718 Boxster T parte da una base di 73.173,70 euro.

Se siete interessati ad altri modelli Porsche:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porsche Panamera 4 E-Hybrid: caratteristiche e prezzo

F1: la storia di una delle competizioni più amate del mondo

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media