Problemi cambio automatico Mercedes

Come riconoscere i problemi al cambio automatico Mercedes.

Non è semplice capire quando ci sono problemi al cambio automatico Mercedes, poiché non ci sono segnalazioni sul display.

I problemi al cambio automatico della Mercedes possono far singhiozzare l’auto durante la fase di accelerazione, anche se si passa alla modalità manuale.

Non è semplice capire quando ci sono problemi al cambio automatico, poiché non ci sono segnalazioni sul display: non si accendono spie e non vengono rilevati errori nel sistema del cambio automatico da parte della centralina elettronica. E’ necessario quindi fare degli altri accertamenti e prendere in considerazione anche altri fattori, quali per esempio: la velocità del veicolo, lo slittamento, causato dal deterioramento meccanico della frizione, la frizione e il convertitore di coppia, la cui funzione è quella di collegare il motore al cambio automatico.

In genere questi i problemi si hanno superati i 100.00 Km. Per attutire le problematiche legate al malfunzionamento del cambio, è fortemente raccomandata la manutenzione ogni 50.00 Km, che si basa essenzialmente sul cambio dell’olio e del filtro olio. Infatti, l’olio nel cambio automatico Mercedes non ha solo la funzione di lubrificare, come nel cambio meccanico, ma serve ad attivare la frizione e al raffreddamento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cadillac ATS-V: concorrenza alle sportive tedesche

Come installare GPS in auto

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.