Problemi sul cambio automatico della smart

La Smart deve parte delle sue vendite all’abbinata del cambio automatico, il quale però è spesso, proprio su quest’auto, fonte di alcuni problemi.

Spesso infatti i possessori di Smart lamentano un funzionamento non fluido del cambio stesso, con l’inserimento delle marce a “strattoni”e a volte addirittura al blocco del cambio, il quale avviene improvvisamente.

Il problema è riconducibile spesso all’attuatore, già di per sè collocato in una zona critica in quanto accoglie tutto ciò che c’è sulle strade, essendo posto nella parte sottostante la vettura. Al di là di questo, i problemi potrebbero essere parzialmente risolti con una speciale pulizia e lubrificazione della parte, ma sarà poi necessario un intervento del carro attrezzi e dell’officina (in caso di bloccaggio del cambio) per il ripristino e il risettaggio dell’elettronica.

Il cambip automatico è piuttosto delicato già di suo, più costoso, richiede una manutenzione particolare e meno divertente da utilizzare per chi ama guidare: sulla Smart tutto ciò parrebbe accentuato.

2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Maurizio
24/09/2017 20:19

Quando inserisco la retromarcia avverto un leggero “grattamento” SMART FOR TWO 1991 cambio automatico…cosa devo fare, cosa mi devo aspettare…

Fabio
04/11/2017 10:00

Salve ho una smart 451 diesel ho un problema col cambio, in pratica se uso il sequenziale non si blocca, ma se metto l’automatico dopo 5/6 volte che cambia marcia mi esce la seconda chiave sul display del cruscotto e va in 1ª 0 in 3ª e si blocca lì. Quindi devo spegnere aspettare qualche minuto e poi va. Ho già cambiato l’attuatore ma il problema persiste cosa può essere?? Grazie per il vostro tempo

Classifica 10 auto più noleggiate dalle aziende

BMW Serie 7 dimensioni, consumi, listino prezzi, colori, caratteristiche

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.