Range Rover Velar ibrida plug-in: motori, batteria e caratteristiche generali

La Range Rover Velar Plug-in Hybrid offre fino a 60 km di autonomia elettrica. Vediamo le sue caratteristiche principali nel dettaglio.

La Range Rover Velar ibrida plug-in, uscita a inizio anno, ha delle caratteristiche molto interessanti. Ecco tutto ciò che dovreste sapere in merito…

Propulsione e prestazioni della Range Rover Velar ibrida plug-in

Con una potenza massima di 404 cavalli e una coppia di 640 Nm, la Range Rover Velar P400e è dotata di un motore a benzina a quattro cilindri da 2,0 litri da 300 cavalli abbinato a un motore elettrico da 143 cavalli e 275 Nm.

A trazione integrale, il sistema raggiunge lo 0-100 km/h in 5,4 secondi e una velocità massima di 250 km/h.

Batteria e autonomia della Velar P400e

La batteria che alimenta il motore elettrico della Velar P400e si trova sotto il pavimento del bagagliaio e ha una capacità energetica totale di 17,1 kWh. Offre un’autonomia elettrica fino a 53 km e può essere ricaricata a casa con il caricabatterie di bordo da 7 kW o presso una stazione di ricarica rapida con lo standard Combo CCS.

Range Rover Velar ibrida plug-in caratteristiche

La tecnologia e le colorazioni della nuova Range Rover Velar

Nel sistema è presente anche una telecamera di serie e un Adaptive cruise control che controlla lo sterzo, l’ acceleratore e i freni per mantenere la macchina al centro della corsia e a distanza di sicurezza dagli altri veicoli.

La Tinta Auric Adas è stata scelta per i dettagli esterni cioè la calandra, il cofano, le prese d’ aria e il parafanghi.

Inoltre ha tre colorazioni per la carrozzeria, Charente Grey, Ostuni Pearl White e Santorini Black. Il tetto a richiesta può essere verniciato a contrasto, mentre i cerchi sono di serie da 20 pollici. Oltre alle tinte segnalate prima, ne esistono altre dodici.

Disponibilità e prezzi della Velar Plug-in Hybrid

Il prezzo parte da una cifra abbastanza onerosa e non è accessibile proprio a tutti, infatti la base di listino è di 72.400 euro.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com