Robin Frijns chi è e carriera: alla scoperta del talento olandese

Robin Frijns, ecco chi è il pilota olandese e le principali tappe della sua carriera nel Motorsport.

Nel mondo del motorsport vi sono numerosi piloti di talento che sono riusciti a diventare professionisti. Nello scorso decennio uno dei maggiori prospetti è stato Robin Frijns più volte entrato nell’orbita della Formula 1 ma che come molti altri suoi colleghi è riuscito a rifarsi una carriera puntando su altre categorie di livello.

In questo articolo vi raccontiamo la sua storia agonistica.

Robin Frijns: chi è

Robin Frijns nasce il 7 Agosto 1991 a Maastricht in Belgio ed inizia a correre sui kart. Nel 2008 ottiene il 3° posto nel campionato europeo categoria KF2.

L’anno seguente, il 2009 esordisce in monoposto nella Formula BMW ottenendo il terzo posto complessivo e vincendo il premio “Rookie dell’anno”. La stagione successiva si laurea campione di categoria.

Robin Frinjs: la carriera

Il 2011 lo vede vincere la Eurocup di Formula Renault al debutto, vittoria che gli ha permesso nel 2012 di approdare nella World Series 3.5 by Renault, campionato vinto all’esordio, primo pilota a riuscire nell’impresa dopo Kubica nel 2005.

Il 2013 lo vede impegnato come collaudatore e terzo pilota ufficiale per il Team Sauber di F1 oltre che impegnato nel campionato GP2. (finirà la stagione 14°).

La stagione 2014 lo vede ancora in F1, sempre come collaudatore, con il Team Caterham.

Il 2015 segna il passaggio nella categoria GT dove partecipa al Blancpain sia Sprint che Endurance con il team WRT. Parteciperà a questi due campionati anche nel 2017 sempre con il team WRT, in questa stagione partecipa anche alla FIA GT Cup.

Sempre in quella stagione diventa pilota ufficiale Audi GT partecipando al campionato GT intercontinentale.

Nel 2018 oltre al Blancpain partecipa al DTM, al GT Intercontinentale (Ufficiale Audi), alla Stock Car brasiliana e al WeatherTech SportsCar Championship.

Parlando sempre di ruote coperte, nel 2020 si classifica 3° assoluto nel DTM con il team Audi Sport ABT e nel 2021 diviene campione mondiale LMP2 con il team WRT partecipando anche alla 24 ore di Le Mans.

Per la stagione 2022 è stato riconfermato nel Team WRT.

Robin Frijns: Formula E

Il pilota olandese ha partecipato anche alla Formula E. Nelle stagioni 2015-16 e 2016-17 con il team Andretti e dalla stagione 2018-19 è pilota ufficiale del team Envision Virgin Racing.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Auto elettriche: Verkor annuncia una Gigafactory

Streetscooter: il veicolo elettrico utilitario ha un nuovo inizio

Leggi anche
Contents.media