Mahindra M7Electro: scheda tecnica e caratteristiche

Le caratteristiche di Mahindra M7Electro, la vettura di Formula E guidata da Sims e Rowland

Mahindra M7Electro è la nuova vettura del team indiano Mahindra Racing che corre anche quest’anno in Formula E, il campionato più importante al mondo nel settore dell’elettrico. Spettacolare e innovativa l’auto di questa stagione che è stata leggermente rinnovata nonostante il cambio di regolamenti a partire dal prossimo anno.

Mahindra M7Electro: caratteristiche

Scoprendo nel dettaglio le caratteristiche e il design di Mahindra M7Electro possiamo vedere che la novità principale della monoposto dell’annata in corso riguarda l’adozione dell’ultima evoluzione della power unit ZF. Le monoposto M7Electro utilizzeranno dunque il motopropulsore firmato da ZF Friedrichshafen, in grado di raccogliere una vittoria e quattro apparizioni sul podio nel 2021, prima del cambio regole con il passaggio alla Gen3 che sostituirò quelle attuali di tipo Gen2.

La Mahindra M7Electro stupisce anche dal punto vista cromatico. Sulla nuova livrea è infatti presente una dominante di rosso senza più alternanza con il bianco che caratterizzava la colorazione dello scorso anno.

La vettura presenta una linea super aggressiva che mantiene qualche accenno blu nella zona dei sidepod in onore del costruttore ZF.

Mahindra M7Electro: i piloti

La vettura, che come detto affronterà il suo ultimo mondiale con le specifiche Gen3 prima del passaggio alle Gen2 dal 2023, è condotta in pista dalla coppia di piloti formata da Alexander Sims e Oliver Rowland, che costituiscono una line-up tutta britannica.

Resta presente nel team anche Nick Heidfeld. A tal proposito, il tedesco affronterà la prossima stagione non più come pilota di riserva e test driver, bensì come consulente di squadra. L’incarico di Development Driver, invece, vede la conferma di Jordan King.

Dati tecnici

Per gli appassionati di Formula E e della Mahindra M7Electro, di seguito proponiamo nel dettaglio i dati tecnici delle vetture secondo il regolamento di questa stagione.

  • Lunghezza complessiva 5160 mm
  • Larghezza complessiva 1770 mm
  • Altezza complessiva 1050 mm
  • Carreggiata anteriore 1553 mm
  • Carreggiata posteriore 1505 mm
  • Altezza da terra 75 mm (max)
  • Interasse 3100 mm
  • Peso minimo (compreso il pilota) 900 kg (batteria 385 kg)
  • Potenza massima 250 kW, equivalente a 335 bhp
  • Modalità di gara (massima potenza disponibile) 200 Kw, equivalente a 270 bhp
  • Massima rigenerazione di potenza 250 kW
  • Massima velocità 280 km/h (174 mph)
  • Accelerazione 0-100 km/h (0-62 mph)
Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media