Skoda Fabia 2021: quando esce, prezzo e caratteristiche

Tutte le anticipazioni sulla nuova generazione della Skoda Fabia 2021: attese grandi novità su motorizzazioni e versioni. Addio wagon?

C’è grande attesa per il debutto della Skoda Fabia 2021: un restyling della compatta del segmento B della casa ceca che si annuncia profondo e con tantissime novità, sia dal punto di vista degli esterni, che degli equipaggiamenti interni, che delle motorizzazioni.

E, dalle indiscrezioni, sono alle viste anche rivoluzioni decise sulle versioni. Andiamo a vedere quali.

Skoda Fabia 2021: le anticipazioni

Come annunciato direttamente dal nuovo amministratore delegato di Skoda Thomas Schaefer, nel corso del prossimo anno vedrà la luce la nuova Skoda Fabia 2021: un modello su cui la casa ceca punta tantissimo e con il quale promette battaglia ai costruttori coreani, giapponesi e francesi sul segmento B. Dopo aver infatti lanciato con successo i modelli a ruote alte Kamiq e Karoq, ora l’attenzione di Skoda si concentrerà sui modelli compatti e “entry level” per lanciare l’assalto ad una nuova fetta di mercato.

Sarà basata sulla piattaforma MQB A0

Intanto, la piattaforma costruttiva: la nuova Skoda Fabia 2021 abbandona infatti i vecchi processi produttivi e sfrutterà quindi la piattaforma MQB A0 già utilizzata dalle “cugine” Seat Ibiza, Volkswagen Polo e Audi A1. Dalle indiscrezioni raccolte, sarà leggermente più lunga del modello precedente, sforando di qualche centimetro i quattro metri di lunghezza per aumentare ancora di più il già ottimo livello di comfort raggiunto.

Advertisements

Gli esterni

Non ci sono ancora immagini della nuova Skoda Fabia 2021, se non qualche foto “spia” dei modelli che stanno girando per le classiche prove, ma con dettagli “coperti” da stickers camouflage: quello che si può intuire è che ci sarà un’ampia griglia centrale, fari a LED anteriori e posteriori e anche degli interessanti cerchi in lega da 16″ e 17″.

Gli interni

Mantenendo inalterato, anzi, migliorando lo stile “Simply Clever” che è il vero tratto distintivo della casa ceca, sulla nuova Skoda Fabia 2021 sarà implementato il livello di dotazioni di Adas e migliorato l’infotainment di bordo, con ancora più funzionalità.

Dovrebbe essere dotata di un quadro strumentazione virtuale da circa dieci pollici, oltre ad uno schermo touch da 8″ per la gestione dell’infotainment. Un dettaglio rilasciato direttamente da Skoda è sul volante: completamente rivisto nell’ergonomia e nelle funzionalità, a due o tre razze in base alla versione, che ha debuttato sulla quarta generazione di Octavia.

Addio alla versione wagon?

E’ una delle indiscrezioni più importanti che sono filtrate, e anche quella attesa maggiormente da conferme ufficiali: pare che la nuova Skoda Fabia 2021 non sarà declinata in versione wagon.

Questo perché l’introduzione della Skoda Scala potrebbe far pensare quasi ad un doppione; in compenso, potrebbe essere commercializzata una versione crossover, ma sicuramente non nel prossimo anno.

I motori

Prima di tutto, e questo potrebbe essere un duro colpo per il mercato italiano, la nuova Skoda Fabia 2021 non sarà diesel. Questo si può dare praticamente per certo, per via delle restrizioni sempre più pesanti a livello comunitario per quanto riguarda il gasolio, e anche perché Skoda già da un paio di anni per quanto riguarda questo segmento ha abbandonato questa tipologia di carburanti.

Quindi spazio ai motori benzina a tre cilindri, tutti Euro 6D: 1.0 di cilindrata con consumi ridottissimi (anche 20 Km/l) declinati in varianti da 60, 95 e il nuovo TSI da 110 cavalli che va a rimpiazzare quello da 115. Per quanto riguarda le trasmissioni, manuale a 5 o 6 rapporti oppure automatico DSG a 7 rapporti a seconda della versione.

Ci saranno le versioni a metano e ibride

Pare scontato che la nuova Skoda Fabia 2021 sarà equipaggiata anche con un motore a metano, il 1.0 G-TEC 90 cv e si vocifera anche di una possibile variante mild-hybrid che potrebbe essere montata su un motore 1.5 TSI-Evo da 150 cavalli.

Skoda Fabia 2021: prezzi e data di uscita

Non c’è ovviamente ancora un listino prezzi per la nuova Skoda Fabia 2021, che dovrebbe uscire nel corso della metà del 2021 per poi arrivare nelle concessionarie in autunno. Però, rifacendoci alle parole dell’amministratore delegato di Skoda Schaefer, che ha dichiarato che non si tratterà di un’auto di segmento economico perché le novità faranno sì che ci sarà un deciso salto di qualità, il prezzo della Skoda Fabia 2021 sarà sicuramente superiore a quello d’attacco proposto per la MY2020, che era di poco inferiore ai 15.000 Euro. Ipotizzabile che si salga di qualche migliaio di Euro, ma restando sotto ai 20.000.

Scritto da Flavio Grisoli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi RS4 Avant, tutti i dettagli sulla station wagon super sportiva

Toyota Corolla Cross 2021: tutto sul nuovo modello

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media